Jesi carica in vista di Ravenna

Jesi carica in vista di Ravenna

Prima trasferta di ritorno per l’Aurora, che si prepara al match contro la Ravenna di coach Martino e di Capitan Rivali, uno dei pochi riconfermati nel roster romagnolo (insieme a Cicognani e Raschi). Lo scorso mercoledì l’OraSì ha affrontato in uno scrimmage la Fortitudo Eternedile Bologna, che domenica si troverà faccia a faccia con Imola al PalaDozza. Ravenna in questa occasione ha tenuto in riposo precauzionale Malaventura e Masciadri.

OraSì Ravenna – Eternedile Bologna 68-82

Ravenna: Rivali 6, Casini 14, Smorto 8, Masciadri ne, Smith 8, Salari 2, Deloach 13, Cicognani 11, Raschi 4, Seck 2, Manetti.

In casa, Ravenna ha registrato 4 vittorie (contro Treviglio, Chieti, Roseto e Treviso) mentre Jesi ha un andamento negativo in trasferta (un solo successo contro Recanati). Deloach vanta una media di 19.3 punti a partita, un minutaggio di quasi 33 minuti medi, 4.8 rimbalzi e un 42% da tre. Altro elemento interessante è costituito da Smith, centro USA da 13.8 punti di media, un ottimo 65% di tiri totali (la migliore in A2 Est) e 2.8 stoppate (45 totali).

Sulla preparazione di Jesi alla gara, coach Lasi afferma: “La settimana è iniziata con la seduta di pesi e si è lavorato duramente. Gli obiettivi più urgenti sono l’inserimento del nuovo centro Marco Maganza in arrivo da Falconara e giocare bene l’imminente partita, importante soprattutto dopo la sconfitta contro Chieti. Quella che affronteremo è una squadra in forma che ha vinto a Ferrara, carica e che ha trovato un suo equilibrio e che vanta molte vittorie.

 

COSÌ NELL’ULTIMA GIORNATA:

Bondi Ferrara – OraSì Ravenna 86-88 (26-19, 48-36, 69-68, 86-88)
Ravenna: Smith 14, Deloach 28, Malaventura 6, Casini 6, Cicognani, Rivali 11, Raschi 11, Manetti ne, Masciadri 11, Smorto, Seck ne, Salari ne.

Aurora Basket Jesi – Proger Chieti 71-76 (23-16, 35-44, 51-58, 71-76)

Jesi: Josh Greene 10, Neiko Hunter 24, Matteo Battisti, Simone Lucarelli n.e., Francesco Schiavoni n.e., Giga Janelidze 3, Gianmarco Leggio n.e., Paolo Paci 8, Marco Santiangeli 21, Andrea Picarelli, Alessandro Ciampaglia n.e., Ousmane Gueye 5

 

COSÌ ALL’ANDATA:

AURORA BASKET JESI – ORASÌ RAVENNA 71-79

Parziali: 24-18; 37-35; 57-56; 71-79. (24-18; 13-17; 20-21; 14-23)

Aurora Basket Jesi: Josh Greene 18, Neiko Hunter 17, Matteo Battisti, Giga Janelidze 4, Gianmarco Leggio, Paolo Paci 11, Marco Santiangeli 14, Andrea Picarelli, Ousmane Gueye 5, Guido Scali n.e., Simone Lucarelli n.e., Samuele Moretti n.e.

Coach Jesi: Maurizio Lasi

OraSì Ravenna: Taylor Lynn Smith 14, Michael Deloach 22, Matteo Malaventura 5, Giacomo Cicognani, Eugenio Rivali 13, Andrea Raschi 7, Stefano Masciadri 11, Fabrizio Antonio Smorto 7, Sebastiano Manetti n.e., Fadilou Seck n.e., Marco Salari n.e.

Coach Ravenna: Antimo Martino

Arbitri: Gianfranco Ciaglia, Francesco Terranova, Achille Ascione

Mvp BasketInside: Deloach (22 punti, 7 rimbalzi, 1 assist, 57% tot)

 

Classifica 16^ giornata:

Brescia 26, Imola 24, Treviso 22, Mantova 22, Verona 20, Roseto 18, Ravenna 18, Treviglio 16, Fortitudo Bologna 16, Chieti 14, Trieste 14, Ferrara 12, Legnano 12, Jesi 10, Recanati 8, Matera 4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy