Andrea Costa Imola, Cavina vicino alla firma

Andrea Costa Imola, Cavina vicino alla firma

Mentre prosegue il domino degli allenatori tra LBA e A2, sembra sempre più vicino il ritorno di Demis Cavina in Romagna

Commenta per primo!

Come scrivevamo qualche giorno fa, in cima alla lista dei preferiti tra i candidati a succedere a Ticchi sul pino dell’Andrea Costa Imola, c’era Demis Cavina da Castel San Pietro Terme, coach che condusse per 2 stagioni i biancorossi tra il 2004 e il 2006. Biennio coronato dai playoff dopo la regular season e dalla final4 di Coppa di lega. E dai sussurri che trapelano da via Valeriani, sembra che la pista che porta all’ex Tortona sia caldissima, dopo che l’opzione Cremona è sfumata a vantaggio di Meo Sacchetti.

Cavina può pensare ad un campionato di A2 da giocare sotto casa, in una società in cui è apprezzatissimo, con un ruolo ormai certo di coach e manager, e che probabilmente gli ha presentato un carnet di sponsor per i prossimi anni tale da far cadere anche le più concrete perplessità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy