Udine, rivoluzione in arrivo per il pacchetto stranieri?

Eddie Delegal sembra prossimo alla partenza così come il francese Remi Barry, ma neanche il play Tyler Laser ha soddisfatto pienamente le attese.

1 Commento

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Messaggero Veneto, per l’Apu Udine è giunto il momento di tornare sul mercato degli stranieri.

Infatti, il rendimento della coppia americana formata da Eddie Delegal Tyler Laser non ha soddisfatto le attese in questa fase di pre-campionato: il rookie da Warner University non sembra pronto per la Serie A2, mentre l’esperto playmaker non si sta rivelando il leader di cui necessita la formazione neo-promossa in seconda serie. Stando a quanto riporta il quotidiano locale, Delegal sembra essere prossimo alla partenza, mentre per quanto riguarda Laser si dovrà monitorare la situazione.

Neanche l’ala francese Remi Barry, aggregata al gruppo di coach Lardo, sembra fare al caso della società friulana. perciò non verrà confermato per la stagione.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. morfo_122 - 7 giorni fa

    Era ora, Delegal inguardabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy