UFFICIALE: Chieti, ecco l’ “uomo volante” Simone Bonfiglio

UFFICIALE: Chieti, ecco l’ “uomo volante” Simone Bonfiglio

Commenta per primo!

Dopo gli infortuni dei due playmaker di ruolo Edoardo Di Emidio e Showron Glover, il presidente Di Cosmo non si è tirato indietro e, con la preziosa mediazione del d.s. Brandimarte ed in accordo con coach Marzoli, ha procurato alla squadra un ottimo rinforzo in cabina di regia. Si tratta del venticinquenne Simone Bonfiglio, visto l’ultima stagione alla Liomatic Bari, con la quale aveva affrontato anche la Pallacanestro Chieti ben figurando.
Bonfiglio è originario di Cento (FE), è alto 181 centimetri ed è di scuola Virtus Bologna, squadra con cui ha esordito in LegaA nel torneo 2005/06 (9 ottobre 2005 Vs Armani Milano) restandovi anche nel 2006/07. Nel 2007/08 inizia alla Sil Lumezzane (B1) per poi passare ad Bignami Anzola (B2). Nel 2008/09 coach Giulio Cadeo lo chiama a Castelfiorentino dove disputa un’ottima annata in B2, mentre nel 2009/10 passa a Ruvo di Puglia dove gioca 28 gare, segna 12 punti di media, tirando con il 36% da 3 il 63% da 2, con 2.3 recuperi e 2.2 assist. Rimane a Ruvo anche la stagione seguente collezionando 35 presenze con oltre 11 di media (61% da 2 e 36% da 3), 2.7 recuperi e 2.5 assistenze. Nel 2011/12 passa a Ferentino e va a referto 21 volte, con 23.2 minuti medi sul parquet durante i quali “fattura” 10.3 punti (44% da3); per poi finire l’annata sportiva a Siena con la Virtus, sempre in D.N.A. Lo scorso anno ha giocato a Bari, dove in regular season ha mandato a referto 10.6 punti in 31.2 minuti di media sul parquet (35% da2 e 40% da 3), nelle 34 presenze collezionate.
Simone Bonfiglio vestirà la casacca della Proger n°18.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy