UFFICIALE: Chieti, rinnovo per coach Cedro Galli

UFFICIALE: Chieti, rinnovo per coach Cedro Galli

Commenta per primo!

Dopo solo pochi giorni di meritato riposo le strade della Proger Chieti e di Massimo “Cedro” Galli si sono riunite. Non vi erano grossi dubbi al riguardo, vista la volontà delle parti di proseguire il proficuo rapporto iniziato lo scorso mese di giugno, anche a dispetto delle tante voci di mercato che vedevano l’allenatore varesino oggetto del desiderio di tanti altri club. “Siamo molto contenti di poter affrontare il prossimo campionato di Serie A2 sotto la guida tecnica di Galli – dichiara soddisfatto il Presidente Di Cosmo – sia per le sue innegabili doti tecniche che umane, grazie alle quali, insieme a tutto lo staff e la società, è riuscito a far rendere al meglio i nostri giocatori. Non era un mistero che il nostro punto di partenza fosse Massimo e, dopo un rapido confronto, ci siamo immediatamente trovati d’accordo per la prosecuzione del progetto tecnico iniziato lo scorso anno. Il fatto che il coach abbia scelto la Proger Chieti senza stare ad aspettare proposte di altre squadre, è motivo di orgoglio che  testimonia il buon lavoro fatto dalla società in questi anni”. Dal canto suo, anche “Cedro” non ha esitato a mostrare il proprio interesse nella prosecuzione del rapporto, dando immediatamente la sua completa disponibilità. “Sono felice di poter proseguire ad allenare a Chieti  – conferma il coach – e di questo ringrazio la società che ha voluto dare continuità al mio lavoro. Farò del mio meglio per ripagare la fiducia che mi è stata data e sono pronto per un’altra stagione ricca di soddisfazioni”. Dunque, dopo l’ufficialità della firma, che conferma la volontà della Proger Chieti di ripartire dalle proprie certezze, ora società ed allenatore inizieranno a lavorare sulla costruzione della nuova squadra, provando a ripartire da parte del nucleo che tanto bene ha fatto nel corso del campionato appena concluso, con uno sguardo sempre attento ai giovani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy