UFFICIALE: Colpo Mantova, firmato Andrea Casella

La Pallacanestro Mantovana comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2016/17 con l’atleta Andrea Casella.

Commenta per primo!

La Pallacanestro Mantovana comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2016/17 con l’atleta Andrea Casella.
Nato a Pisa il 22 settembre 1990 ricopre il ruolo di guardia e ala ed è alto 194 cm..
Cresciuto nel settore giovanile della GMV Ghezzano nel 2008/09 passa alla Don Bosco Livorno dove disputa il campionato di Legadue e raggiunge le finali nazionali Under 19.
La stagione successiva passa al Gira Ozzano in Serie A Dilettanti e il campionato 2010/11 passa alla Fortitudo Agrigento sempre in A Dilettanti.
Nel 2011/12 il ritorno in Legadue con l’Unione Cestistica Piacentina dove chiude la stagione con 10.4 minuti di media in campo e 2.7 punti. La prima esperienza in Serie A avviene nel 2012/13 a Cantù dove trova però pochissimo spazio.
Nel 2013 il ritorno in Legadue a Veroli dove esplode definitivamente; 25.03 minuti di media sul parquet dove realizza 10.0 punti, cattura 3.7 rimbalzi e conquista i playoff.
La stagione successiva nuova esperienza in Serie A, questa volta con la divisa di Varese, dove trova più minuti in campo. Nelle 18 partite disputate realizza 3.2 punti e cattura 1.9 rimbalzi in 10.0 minuti di media sul parquet.
Nell’ultima stagione il ritorno in A2 dove disputa il girone Ovest con la Paffoni Omegna, culminata però con la retrocessione ai playout della squadra piemontese. Nella stagione regolare, in 29.03 minuti di media, chiude con 10.5 punti, 4.0 rimbalzi e 0.9 assist.
Andrea nella stagione 2016/17 vestirà la maglia Stings n° 14.

Già molto carico Casella per la sua nuova avventura:
“Sono contentissimo di venire a Mantova che è un’ottima piazza che ho sempre seguito nella scalata dalle minors fino alla A2. Sono felice di poter fare parte di un gruppo con tante persone che conosco e posso definire uomini prima ancora di giocatori. Sinceramente non vedo l’ora di iniziare e oggi andrò in palestra ad allenarmi ancora più carico… forza Stings!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy