UFFICIALE: Ferrara, Giacomo Incarbona lascia il ruolo di DG

UFFICIALE: Ferrara, Giacomo Incarbona lascia il ruolo di DG

Commenta per primo!

In questi giorni di frenetica ricerca delle risorse per affrontare la prossima Silver League la società biancoverde saluta uno dei suoi pilastri: il dg Giacomo Incarbona infatti non rinnoverà il proprio contratto con la società estense. Trapanese di nascita ma ormai ferrarese d’adozione Incarbona è stata una delle figure centrali della Pallacanestro Ferrara contribuendo con la propria professionalità ed il proprio carisma a costruire una società solida e vincente; di seguito il comunicato societario per intero con le parole dell’ormai ex dg:

Il Direttore Generale della Mobyt Pallacanestro Ferrara 2011 ha convenuto in accordo con il Presidente Fabio Bulgarelli di mettere a disposizione il proprio mandato non rinnovando il contratto in scadenza alla fine del corrente mese (30 giugno 2013).

Queste le sue parole di saluto a Società, Squadra e Città:

Dopo questi due anni impegnativi, sofferti, ma anche entusiasmanti sia dal punto di vista professionale che umano, è giunto il momento di cambiare.

La nascita ed il percorso effettuato fino ad oggi dalla Mobyt è stato un’avventura ricca di soddisfazioni. Sono molto orgoglioso di aver contribuito a raggiungere in sole due stagioni i risultati che ci eravamo prefissati in un arco temporale di cinque anni. Così come sono convinto e soddisfatto del lavoro fatto finora, al tempo stesso sono altrettanto consapevole della necessità di voltare pagina.

Oggi la Società ha acquisito la necessaria esperienza per muoversi autonomamente da protagonista nell’ambito del panorama del basket e il momento di difficoltà economica impone la massima compressione dei costi per centrare l’obiettivo fondamentale dell’iscrizione al campionato di Legadue Silver League.

In questo contesto credo che la messa a disposizione del mio incarico possa contribuire a rendere più “leggera” la struttura e quindi più semplice il compito di tutti coloro che in questi giorni stanno lavorando con incredibile impegno e dedizione per reperire le risorse necessarie affinché anche nella prossima stagione Ferrara e il suo meraviglioso pubblico di appassionati abbiano il campionato che si meritano e che ci siamo conquistati sul campo.

Questa con la Mobyt è stata la mia prima esperienza da direttore generale, dopo tanti anni di altre storiche vittorie sempre “con e per Ferrara”. Devo ringraziare la Società ed in particolare il Presidente Fabio Bulgarelli per la stima e la fiducia accordatami, che non è mai venuta meno anche nei momenti più difficili.

Un grazie di cuore anche a tutto lo staff, ai giocatori e soprattutto agli imprenditori che si sono stretti intorno a questa squadra e a questo progetto e l’hanno reso possibile; uno su tutti Raffaele Maragno di Dinamica Media, in questi due anni compagno di lavoro quasi quotidiano e sempre pronto ad infondere ottimismo e a mettere in campo nuove idee e iniziative per la squadra.
Un grande immenso saluto infine ai tifosi e a tutta la Città, questa Ferrara che (per me trapanese di nascita e da 20 anni in giro per i campi di basket d’Italia) ho vissuto pienamente per otto anni e sentirò sempre mia seconda casa.

Un saluto a tutti quindi, un saluto che mi piace considerare un semplice arrivederci perché nello sport, come nella vita, mai dire mai…Forza Mobyt!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy