UFFICIALE – I Roseto Sharks chiudono il mercato con Andy Ogide

UFFICIALE – I Roseto Sharks chiudono il mercato con Andy Ogide

Nato a Tallahassee, negli Stati Uniti, il 1 Ottobre del 1987, Andy è un’ala-pivot di 204 cm per 104 kg.

Commenta per primo!

Il Roseto Sharks è lieto di comunicare di aver trovato l’accordo per la prossima stagione con l’atleta Andy Ogide, da oggi un nuovo giocatore dei biancazzurri. Nato a Tallahassee, negli Stati Uniti, il 1 Ottobre del 1987, Andy è un’ala-pivot di 204 cm per 104 kg e grazie al doppio passaporto, statunitense e nigeriano, è in pianta stabile dal 2013 con la Nazionale della Nigeria. Dopo aver giocato per l’Università di Ole Miss nel 2008, si trasferisce nel successivo triennio a Colorado State, sfornando prestazioni molto convincenti e numeri importanti, passando dai 10 di media del primo anno ai 17 e 8 rimbalzi dell’ultimo.
Non viene scelto dalla NBA l’anno seguente, bensì arriva la chiamata europea del San Sebastian Gipuzkoa ( Serie A Spagnola ), con cui rimane metà stagione, prima di concludere l’altra metà nella Seconda Lega iberica con il Breogan. Nel 2012 firma, sempre in Spagna ( A2 ), con l’Ourense, segnando quasi 11 punti di media e aggiungendo 7 rimbalzi. Successivamente emigra in Francia, tra le file dei Poitiers Basket 86, Seconda Lega Francese, prima di esplodere definitivamente nella stagione 2015/16 in Israele: qui con la maglia dell’Hapoel Migda, club militante nell’A2 Nazionale, segna 20 punti a partita, aggiungendo 12 rimbalzi e un ottimo 60% dal campo, mentre nell’ultima stagione Ogide ha militato in Giappone, tra le file dei Bambitious Nara, mettendo insieme in 59 partite quasi 13 punti e 7 carambole arpionate, il tutto in 20 minuti di utilizzo medi.

Membro della Nazionale Nigeriana dal 2013, ha vinto i campionati Africani del 2015 in Tunisia, battendo in finale l’Angola e contribuendo alla vittoria con 10 punti e 8 rimbalzi, inoltre ha disputato le ultime Olimpiadi a Rio de Janeiro ( agosto 2016 ). Atleta dal fisico importante e molto esperto, Andy oltre che avere ottimi numeri offensivi si fa valere molto nella metacampo difensiva e soprattutto a rimbalzo, dimostrandolo in queste ultime stagioni.

Coach Emanuele Di Paolantonio ci descrive così l’ultimo acquisto rosetano, che di fatti chiude il mercato degli Sharks: “ Grande soddisfazione per la firma di Andy, sia perché è un giocatore che ci potrà dare tantissimo e sia perché completa il nostro roster; sarà il più esperto del gruppo essendo l’unico intorno ai trent’anni , ha tanta esperienza internazionale mettendo insieme buonissime cifre a fine stagione, ma soprattutto ci potrà dare quella doppia dimensione di cui avevamo bisogno, ovvero partendo da 5 grazie al suo impatto in post basso e all’occorrenza giocare minuti importanti da numero 4 insieme ad Infante, un giocatore, quindi, poliedrico che chiude perfettamente le nostre rotazioni. Siamo molto felici e contenti nell’esser riusciti a portarlo qui a Roseto, avendolo convinto a sposare un progetto tecnico che lui ha ritenuto molto valido”.

Il neo-acquisto biancazzurro , che ha scelto la canotta numero 6, commenta così il suo arrivo nella città del Lido delle Rose: “ Sono davvero molto felice di aver scelto Roseto come mia prossima squadra, e ovviamente grazie alla società per la possibilità di venire a giocare in questa meravigliosa città. Spero che questa sia una grande stagione, e Forza Roseto Sharks !”

FONTE: Uff. Stampa Roseto Sharks

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy