UFFICIALE: Jesi ingaggia Filippo Alessandri

Filippo Alessandri è nuovo giocatore di Jesi.

Commenta per primo!

L’Aurora Basket comunica di aver sottoscritto un accordo con l’atleta Filippo Alessandri. Nato a Marsciano il 25 Gennaio 1989, play/guardia di 190 cm per 90 kg, Filippo svolge la trafila giovanile nel vivaio della Virtus Siena, e con la maglia senese esordisce tra i pro nella stagione 2005/06 in DNA da giovanissimo. A Siena rimane per 2 anni, per poi passare a Palestrina in B2 con la quale conquista la promozione nell’allora B1. Nell’estate 2008 torna a Siena, con la quale però non trova fortune sportive e decide allora di tornare in Lazio, sempre a Palestrina, ed al termine del campionato DNA 2009/2010 viene premiato come miglior Under 21 della categoria. Nella stagione successiva passa a Ferentino, dove si guadagna la chiamata dalla LegaDue di Capo d’Orlando. In Sicilia, Filippo vive una stagione difficile: un trauma cervicale lo tiene ai box per una buona parte della stagione, ed al termine decide di tornare ancora una volta nella sua alma mater, la Virtus Siena, Con una squadra di giovani rampanti allenata magistralmente da coach Umberto Vezzosi, Alessandri si incarna perfettamente nel ruolo di leader carismatico del gruppo, attirando su di sé le attenzioni della Remer Treviglio in A2 Silver, che lo firma per la stagione 2013/14. In Lombardia, Alessandri segna 8.6 punti in 30 partite di regular season, tirando col 53% da 2 ed il 31% da 3 e smazzando 3.1 assist a partita. Cifre migliorate in maniera importante nelle 4 partite di playoff: 10.0 punti di media con il 60% da 2 ed il 50% da 3, aggiungendo 4.3 rimbalzi e 2.5 assist. Nella stagione seguente passa in A2 Gold firmando a Casalpusterlengo, dove però rimane soltanto 10 partite. A stagione in corso, la Poderosa Montegranaro si assicura l’esperienza ed il carisma di Alessandri per provare la scalata dalla B alla A2, che però si ferma al cospetto della NPC Rieti al secondo turno di playoff. In 13 partite di stagione regolare Alessandri segna 13.9 punti con il 53% da 2 ed il 30% da 3, cifre rimaste più o meno tali nelle 6 gare di playoff (13.0 punti, 44% da 2 ed un migliorato 47% da 3). La scorsa stagione è rimasto in Serie B nelle Marche firmando per la Sandretto Falconara, dove ha iniziato la stagione con il centro jesino Marco Maganza. A Falconara, in 30 partite, Filippo si mantiene sui suoi standard, segnando 13.8 punti a partita e tirando col 53% da 2 ed il 37% da 3, aggiungendo anche 3.3 rimbalzi e 5.3 assist.

Soddisfatto coach Cagnazzo: “Alessandri è un giocatore che seguivamo dall’inizio della fase della costruzione della squadra, si completa fisicamente e tecnicamente con i suoi compagni di reparto e siamo molto contenti che sia con noi la prossima stagione. È un ragazzo ancora giovane, ha margini di miglioramento e voglia di dimostrare di essere un giocatore che vale la categoria”.

“Sono contento dell’arrivo a Jesi e che la società abbia scelto me per ricoprire questo ruolo – afferma Alessandri -. Ho lavorato tanto per arrivare a questi livelli, l’Aurora è società di alto rango ed ha sempre fatto bene, gli ultimi anni sono stati faticosi e già quest’anno proveremo a rifarci. Marco (Maganza) mi ha parlato molto bene dei tifosi e di tante cose positive che mi invogliano ad iniziare già ora questa avventura. Sono carico e non vedo l’ora di iniziare!”.
Alessandri vestirà la maglia dell’Aurora Basket numero 4.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy