UFFICIALE: Jesi rinnova con Janelidze

UFFICIALE: Jesi rinnova con Janelidze

Janelidze rimane a Jesi

Commenta per primo!

Un‘altra conferma in casa Aurora per la stagione 2016/2017. La società ha infatti raggiunto un accordo per proseguire il rapporto con l’atleta Giga Janelidze. Nato in Georgia ma di formazione cestista italiana, Giga (Kutaisi, 3 Aprile 1995) è un’ala grande di 200 cm che fa dell’atletismo la sua arma principale. Arrivato in Italia per la prima volta nel 2007, sponda Crabs Rimini, nel 2011, viene acquistato da Casalpusterlengo, che lo mette al centro del proprio progetto giovanile. Con le giovanili dell’Assigeco, Janelidze conquista nel 2014 lo scudetto DNG grazie ad un suo canestro allo scadere. Nella stessa stagione, in doppio tesseramento, fa la sua prima esperienza da professionista, giocando con la maglia dell’Urania Milano in Serie B, dove fa registrare 5.6 punti e 5.7 rimbalzi di media a partita. Nel 2014/2015 passa a Roseto in A2 Silver, dove diventa l’idolo della tifoseria abruzzese e chiude la stagione a 6.8 punti a partita, conditi da 5.5 rimbalzi. Nell’ultima stagione, la sua prima a Jesi, è stato fermato il 21 Febbraio da un brutto infortunio durante la partita con Mantova, in un momento di forma notevolmente positivo, che lo ha tenuto ai box per 2 mesi e mezzo. Nell’inatteso ed anticipato ritorno in campo in Gara 5 di playout contro Omegna, Giga ha avuto modo di mettere in mostra tutta la sua energia dopo mesi di allenamenti e riabilitazione, meritandosi i tanti applausi dei tifosi jesini.

Queste le parole del Direttore Sportivo Ligi: “Siamo soddisfatti di poter avere Giga con noi anche il prossimo anno. La passata stagione dopo un inizio difficile è cresciuto molto, fino a ritagliarsi uno spazio importante nelle rotazioni. Il suo percorso di crescita è stato interrotto da un infortunio importante, ma la nostra fiducia sulle sue qualità tecniche ed umane non è mai venuta meno. Peraltro, rendendosi disponibile a giocare Gara 5 vs Omegna nonostante non avesse ancora recuperato al 100%, Giga ha compiuto un gesto importante che come società abbiamo apprezzato molto”.

Felice della conferma anche Janelidze: “Sono contento di rimanere a Jesi, mi sono trovato bene e l’ambiente è ottimo. All’inizio della stagione ho avuto qualche problema di ambientamento, ma grazie all’aiuto di Federico Ligi siamo riusciti a risolvere tutto, e per questo vorrei ringraziarlo. L’anno scorso non sono riuscito a far vedere a pieno quello che valgo: quest’anno con coach Cagnazzo sarà una bella esperienza, spero di riuscire a fare il salto di qualità per il mio bene e per quello della squadra”.
Anche quest’anno, Janelidze vestirà la maglia dell’Aurora Basket numero 14.

Uff.Stampa Aurora Jesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy