UFFICIALE: Jesi, torna Matteo Battisti

UFFICIALE: Jesi, torna Matteo Battisti

Commenta per primo!

L’Aurora Basket Jesi comunica che Matteo Battisti farà parte del roster dell’Aurora Basket per la stagione 2015/16. Il direttore sportivo Federico Ligi ha raggiunto nella serata di ieri un accordo con il giocatore per il suo rientro a Jesi dopo due ottime stagioni alla Goldengas Senigallia che riconsegnano a coach Maurizio Lasi un ragazzo molto maturato e pronto a vivere una importante esperienza in A2. Matteo Battisti, fanese classe 1993, ha fatto registrare nell’ultima annata a Senigallia 13.0 punti di media in 26 gare giocate, aggiungendo anche 3.1 assist. Quest’anno torna a lavorare in quel PalaTriccoli che lo vide esordire quattro anni fa tra i professionisti nell’allora Legadue, pronto a ripagare, con la serietà, l’etica del lavoro e lo spirito di sacrificio che lo contraddistingue, la fiducia dell’Aurora Basket, che ha deciso di proporgli uno stimolante ritorno alla base. Soddisfatto coach Maurizio Lasi che di lui dice “L’ho seguito durante l’anno guardando alcune sue partite ed ho constatato un notevole miglioramento. Penso sia il momento ideale per Matteo per fare il salto di qualità dopo un percorso giusto che lo ha portato a prendere fiducia, aspetto questo fondamentale per un playmaker. Sono quindi molto contento che abbia accettato di far parte di questa nuova avventura dove sicuramente potrà trovare il suo spazio, consolidando tutto il buono che ha già fatto vedere”.

Questo invece il saluto del giocatore ai suoi ex tifosi:

“Cara Senigallia,
sono già passati due anni, due anni fantastici e senza dubbio i più belli della mia breve carriera. Voglio ringraziare di cuore tutti coloro li hanno condivisi con me, dai dirigenti allo staff tecnico, dai compagni di squadra (ormai fratelli) ai tifosi (la mia famiglia adottiva). Grazie per avermi fatto sentire parte di questa grande famiglia, nella quale il Noi è molto più importante dell’ Io, nella quale il Cuore è la forza più grande, nella quale lo stare …insieme è la vittoria più bella.
Dopo un lungo e difficile periodo di riflessione ho deciso di proseguire la mia carriera tornando a Jesi, ascoltando quella piccola parte di me che vuole provare nuove esperienze e misurarsi in nuove categorie. Ritorno all’Aurora Jesi, la società che mi ha dato fiducia, che mi ha “adottato” cestisticamente, che sento che mi vuole bene.
Cara Senigallia, sento che i nostri destini si incroceranno di nuovo prima o poi, quindi ti saluto augurandoti di continuare su questa strada, perché società come questa e persone come quelle che la compongono sono rare da trovare oggigiorno.
Ti faccio un grosso in bocca al lupo per il futuro.
Arrivederci a presto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy