UFFICIALE: Lucca, Matteo Mecacci nuovo head coach

UFFICIALE: Lucca, Matteo Mecacci nuovo head coach

Commenta per primo!

La Pallacanestro Lucca non guarda fisicamente lontano, ma vede comunque nel lungo termine, scegliendo una soluzione praticamente “interna” per la sostituzione di Roberto Russo. 27 anni, l’Arcanthea di Alfredo Susanna e Franco Montorro (ri)chiama alla corte bianco-rossa Matteo Mecacci: assistant coach lo scorso anno, non nuovo ai palcoscenici del dilettantismo che conta, due anni fa ha portato una Virtus Siena costruita a pochi giorni dall’inizio della stagione ad un passo da un’incredibile salvezza in DNA, persa poi nella serie play-out 0-2 contro l’allora Firenze di Riccardo Paolini.

Sempre nel 2011 aveva guidato la compagine Under 19 eccellenza fino al secondo posto alle Finali Nazionali di Cividale del Friuli, sfiorando la vittoria del tricolore contro Treviso, sfumata solamente negli sfortunati minuti finali, Mecacci è nato e cresciuto nella realtà di piazzetta Don Perucatti, per poi arrivare nell’estate 2012 in ArcaBasket, su pressione del GM Marruganti.

Classe 1986, coach dal futuro assicurato e già con ottime credenziali, nonostante la giovanissima età, Mecacci ha dimostrato di saper lavorare alla grande da giovani con i giovani: ciononostante il il suo percorso da allenatore inizia già nel 2003/04 nella sezione minibasket della Virtus.

L’anno successivo ancora minibasket, mentre nel 2005/06 entra a far parte dello staff del settore giovanile come vice della formazione Under 16 open. Nel 2006/07 è capo allenatore degli Under 16 regionali e vice degli Under 18 eccellenza. Nella stagione 2007/08 è il vice allenatore della compagine Under 18 eccellenza ed entra nello staff della prima squadra di serie A Dilettanti come vice di Stefano Salieri. Nel 2008/2009 è l’allenatore della squadra Under 19 eccellenza, che arriva agli ottavi di finale del proprio campionato ed inoltre è vice di Marcello Billeri in prima squadra. L’anno successivo, nel 2009/2010, resta vice di Billeri in A Dilettanti e guida la formazione Under 15 eccellenza. Nel 2010/2011 è prima vice di Billeri e poi di Salieri e trascina la squadra Under 19 eccellenza fino al secondo posto in Italia, conquistando anche il riconoscimento come miglior allenatore delle finali di Cividale del Friuli. Il resto è storia recente, anzi tutta da scrivere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy