UFFICIALE: Mantova chiude il roster con DeAndre Daniels

Dopo il forfait di Pinkston, gli Stings si rifanno col campione NCAA 2014 con UCONN DeAndre Daniels

Commenta per primo!

La Pallacanestro Mantovana è felice di comunicare di aver firmato per la stagione 2016/17 l’atleta DeAndre Daniels.
Statunitense, nato a Woodland Hills (Los Angeles, California) il 15 aprile 1992, è un’ala forte di 205 cm. che nel 2014 ha conquistato il titolo NCAA con UCONN ed è stato scelto al Draft Nba ’14 al numero 37 dai Toronto Raptors.
Disputa l’high school a Taft High School a Woodland Hills in California e nel 2010/11 completa un anno post-laurea a IMG Academy. Nel 2011 il sito Rivals.com recluta Daniels come giocatore a cinque stelle e lo valuta alla decima posizione in tutta la nazione.
DeAndre sceglie l’University of Connecticut e al primo anno da “freshman” chiude con 3.1 punti e 2.1 rimbalzi in 12.6 minuti di media sul parquet con qualche partenza in quintetto. Nella stagione 2012/13 diventa titolare negli Huskies e aumenta notevolmente minuti e statistiche: 12.1 punti, 5.5 rimbalzi e 1.5 stoppate
in 29.2 minuti di media. Nel 2013/14 è ancora tra i protagonisti della grande stagione di UCONN con 29.0 minuti in campo, 13.0 punti, 6.0 rimbalzi e 1.4 stoppate. La stagione termina con la vittoria del titolo NCAA in finale contro Kentucky e Daniels, tra i principali protagonisti, si mette in luce nella semifinale contro i #1 Florida Gators dove chiude con 20 punti e 10 rimbalzi.
Si rende eleggibile per l’NBA Draft 2014 e il 26 giugno i Toronto Raptors lo scelgono alla numero 37. Disputa la NBA Summer League 2014 con i Raptors chiudendo con 10.0 punti e 6.2 rimbalzi in cinque partite.
La stagione 2014/15 gioca nella massima serie australiana con i Perth Wildcats. Ad inizio stagione subisce un intervento al gomito ma nelle in 30 partite Wildcats, Daniels realizza di media 14.8 punti, 7.7 rimbalzi, 1.2 assist e 1.1 stoppate a partita in 30.7 minuti. Con i suoi 232 rimbalzi totali è leader del campionato in quella categoria.
Nel maggio 2015 l’ala ritorna a Toronto con la speranza di diventare un Raptors ma una frattura al piede desto ad inizio luglio spezza i suoi sogni. Viene operato, salta la NBA Summer League 2015 e nel gennaio 2016 viene aggregato ai Raptors 905, formazione della NBA D-League affiliata a Toronto. Disputa poi la Summer League 2016, sempre con i Toronto Raptors.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy