UFFICIALE: Per Ferrara Davide Andreaus

UFFICIALE: Per Ferrara Davide Andreaus

Commenta per primo!

Dopo Pipitone e Infanti, la Pallacanestro Ferrara comunica di aver messo sotto contratto per la stagione 2013/14 anche l’ala Davide Andreaus.

Padonavo classe 1986, 202 cm di altezza, Andreaus è un prodotto del settore giovanile della Patavium Petrarca, società con la quale esordisce nel campionato di B d’Eccellenza nel 2003/04 a sedici anni. Padova è anche l’ultima sua destinazione prima della Mobyt: vi ha disputato parte della scorsa stagione in DNC, viaggiando a 15 punti e oltre 6 rimbalzi di media a partita.

Nel mezzo per lui diverse esperienze tra A Dilettanti (dopo Padova, rispettivamente a Riva del Garda, Osimo, Firenze, dove conquista una Coppa Italia di categoria, e Siena) e due passaggi in Legadue (a Pavia e Imola).

E non c’è solo basket nel mondo di Davide Andreaus, che è iscritto alla Facoltà di Scienze Politiche indirizzo Economia Internazionale presso l’Università di Padova.

“Ho tanta voglia – spiega il neo acquisto Mobyt – di rimettermi in gioco: rientrare nel giro del basket professionistico, fare bene, creare un bel feeling con i compagni  e naturalmente cercare di far divertire i tifosi con le vittorie”.

Tra i compagni ritroverà Michele Benfatto, che conosce fin dai tempi delle giovanili a Padova: “Tutta la trafila nelle giovanili, più tre anni in B insieme a Benfa. Naturalmente ci siamo parlati: mi ha descritto una società serissima e dotata di grande organizzazione, e una città molto vivibile”.

Quindi due parole per descriversi: “Credo di essere molto duttile: posso giocare sia sul perimetro da ‘tre’ che sotto canestro da ‘4’, e non ho preferenze. Diciamo che se mi marca uno più piccolo, vado spalle a canestro, se mi marca un lungo provo a batterlo in velocità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy