UFFICIALE: Recanati ingaggia il “pistolero” Casini

UFFICIALE: Recanati ingaggia il “pistolero” Casini

Il Basket Recanati vuole assolutamente la permanenza nella Serie A2 ! A tal fine, in vista dei playout, ha allungato il roster firmando un accordo fino al termine della stagione con il giocatore Juan Marcos CASINI.

1 Commento

Il Basket Recanati vuole assolutamente la permanenza nella Serie A2 ! A tal fine, in vista dei playout, ha allungato il roster  firmando un accordo fino al termine della stagione con il giocatore Juan Marcos CASINI.

Guardia di 190 cm., nato il 25 Maggio 1980 a Cordoba (Argentina),ma in possesso di passaporto italiano,Juan Marcos è un prodotto dell’Atenas Cordoba,club con il quale ha vinto il titolo argentino del 1999,e nel quale si è trasferito recentemente l’ex-leopardiano Adam Sollazzo. In Argentina ha vestito anche le maglie del Regatas Corrientes e dell’Andino La Roja. In Italia è arrivato nel 2003,chiamato da Jesi, dove resta per quattro stagioni,tre in A2  vincendo il campionato nel 2003/04 e una 2004/2005 in Serie A. Nel 2007 passa alla Tisettanta Cantù ,in Serie A, per rientrare poi in Argentina nel 2008/09 vestendo la maglia del Boca Juniors Capital Feder in Liga A. Dopo una sola stagione ritorna in Italia nel campionato di Legadue con la maglia della  Carmatic  Pistoia, quindi un biennio a Scafati,la parentesi a Napoli, prima di passare nel 2013 a Ferentino ed a Casale Monferrato l’anno successivo. La scorsa stagione ha vestito i colori della Viola Reggio Calabria,mentre quest’anno dopo essersi aggregato per gli allenamenti  alla Pallacanestro Cantù è stato ingaggiato dall’OraSì Ravenna in A2 Citroen Est  dove ha disputato 25 partite fatturando 161 punti (media 6,4) in 589 minuti (media  23,34) con il 49% da 2, il 40% da 3, l’83% ai tiri liberi  oltre a 3,2 rimbalzi ed 1 assist di media con high-score contro Roseto (16 p.), Recanati e Legnano (13 p.) e Matera 10. Campione Argentino nel 1999,finalista nel 2000 della Liga Sudamericana,vittoria nel campionato di Legadue nel 2004 e partecipazione all’All Star Game di Liga A in Argentina nel 2009, questo il palmares di tutto rispetto di Juan Marcos, la forte ed esperta guardia dotata di un ottimo tiro dall’arco dei 6,75 ma che può adattarsi a fare anche il playmaker in determinate situazioni all’interno del match.  Casini, individuato dallo staff tecnico leopardiano sarà un utile addizione in un roster che non subirà nessun taglio, anzi potenzierà  il reparto play-guardia in vista della post-season.Il giocatore italo-argentino si aggregherà ai nuovi compagni sin dalla giornata odierna per gli allenamenti che si disputeranno  al “PalaSavelli” di Porto San Giorgio nuova location del club gialloblu  sino al termine dell’attuale stagione agonistica.La Società U.S. Basket Recanati ringrazia l’OraSì Ravenna per aver liberato il giocatore permettendo così al club  leopardiano di aumentare le sue chances nella volata salvezza.Juan Marcos CASINI vestirà la canotta numero  6.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Juvecasertabasket - 11 mesi fa

    Complimenti a chi ha lasciato aperto i tesseramenti!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy