UFFICIALE: Roseto chiude il pacchetto esterni con Nicola Mei

UFFICIALE: Roseto chiude il pacchetto esterni con Nicola Mei

I Roseto Sharks sono lieti di comunicare l’ingaggio di Nicola Mei, guardia classe 1985 di 186 cm proveniente da Latina, dove nell’ultimo campionato di A2 ha messo insieme oltre 10 punti e 2.5 assist di media in 26 minuti di utilizzo.

Commenta per primo!
I Roseto Sharks sono lieti di comunicare l’ingaggio di Nicola Mei, guardia classe 1985 di 186 cm proveniente da Latina, dove nell’ultimo campionato di A2 ha messo insieme oltre 10 punti e 2.5 assist di media in 26 minuti di utilizzo.
Un innesto di caratura notevole che impreziosisce il reparto esterni di coach Di Paolantonio, considerando doti tecniche ed esperienza dell’esterno toscano, che può ricoprire anche il ruolo di playmaker: nato a Lucca dove ha svolto la trafila del settore giovanile, nel suo curriculum figurano numerose esperienze da protagonista in tante piazze importanti dello Stivale (Virtus Siena, Firenze, Sant’Antimo, Montecatini, Recanati, Ostuni e Perugia solo alcune delle sue tappe in carriera), oltre alla convocazione nella Nazionale Sperimentale di coach Recalcati.
Nel suo lungo girovagare cestistico, Nicola vanta inoltre due esperienze in Serie A: la prima con Varese nel campionato 2013/2014 disputando anche l’Eurocup, passando poi nella stagione successiva a Cremona prima di scendere nuovamente in A2 con la Benacquista Latina nella passata stagione. Particolare soddisfazione nell’entourage biancazzurro per questa firma, che consentirà al tecnico teramano un’altra preziosa opzione da poter sfruttare nel reparto esterni: “Aggiungiamo al nostro roster un giocatore molto esperto, che arriva a Roseto con un bagaglio cestistico di grande spessore”, commenta il coach e direttore sportivo Emanuele Di Paolantonio.“Siamo certi che potrà dare un apporto fondamentale alla causa, sia in termini di presenza ed esperienza, sia per il contributo alla crescita dei compagni e di tutta la squadra”.
Queste le prime parole da Squalo di Nicola Mei“Sono contento della mia scelta perchè approderò in un posto che vive di pallacanestro, una piazza di grande tradizione dove il pubblico e la città fanno sentire il proprio entusiasmo ed attaccamento alla squadra. Noi cercheremo di non essere da meno e lavorare al meglio, giorno dopo giorno e allenamento dopo allenamento, per creare una vera sinergia di squadra”.
FONTE: Uff. Stampa Roseto Sharks
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy