UFFICIALE: Tortona firma Garri e Ammannato

UFFICIALE: Tortona firma Garri e Ammannato

Commenta per primo!

Di fronte a un folto numero di sostenitori , si è svolta la conferenza stampa organizzata dal Derthona Basket in collaborazione con Arena Derthona

Dopo il saluto del Sindaco Bardone e successivamente dell’assessore allo sport Colacino , è stato il Presidente Tava ad aprire i lavori ricordando che il Derthona Basket non è solo A2 ma che la società può esistere e continuerà ad esistere grazie al mix perfetto di dirigenza , collaboratori , tifosi , genitori e ragazzi e ragazze delle giovanili .

E’toccato invece al vice presidente Orsi fare il punto sulla questione palazzetto : è già stata identificata l’area dove costruire la nuova struttura ma il momento economico non favorevole rende complicato trovare finanziatori privati . Nel frattempo si continuerà a giocare a Voghera e grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale la possibilità di fare vari step di miglioramento del PalaOltrepò per rimanere in linea con le richieste della LegaPallacanestro .

A Marco Picchi il compito di parlare di basket : “ in sette anni siamo passati dal sesto campionato italiano al secondo . Possiamo dire che ci sono solo 16 sqaudre in Italia davanti a noi e questo ci deve rendere orgogliosi . Detto questo , la volontà è quella di fare sempre meglio e con questo spirito presentiamo i due nuovi acquisti : Luca Garri e Marco Ammannato . 

Luca Garri , nato nel 1982 ad Asti , arriva da Barcellona Pozzo di Gotto .

Nel 1999/00 gioca la sua prima stagione in Serie A, con la maglia di Montecatini per poi trasferirsi a Livorno dove rimane per 4 stagioni mettendosi in mostra . 

Nel 2004/05 si trasferisce alla Virtus Roma, chiudendo la stagione con 5.8 punti e 3.3 rimbalzi in 13.9 minuti.

Nel 2005/06 passa a Biella, dove disputerà una delle sue migliori stagioni in Serie A (10.9 punti e 6.1 rimbalzi in 27.2 minuti di media). Torna a Roma la stagione seguente ma con un impiego decisamente ridotto. Nel 2007/08 viene alla Virtus Bologna, con la quale chiuderà a 5.9 punti e 3.8 rimbalzi in 15.4 minuti.

Le due stagioni seguenti segnano il suo ritorno a Biella (8.2 punti e 5.7 rimbalzi il primo anno; 6.6 punti e 4.7 rimbalzi il secondo anno). Nel 2010/11 si trasferisce alla Juve Caserta (6.7 punti e 3.8 rimbalzi in 15.5 minuti), disputando anche la EuroCup prima di vestire anche la casacca della Pall. Varese nel 2011/12 (4.3 punti e 3.1 rimbalzi in 18.2 minuti).

Nella stagione 2011/12 accetta il progetto della neo-promossa Aquila Basket Trento e disputa il campionato di LegaDue, contribuendo all’approdo nei play off . Nel 2013/2014 ha giocato a Ferentino , sempre in LegaDue, , chiudendo con uno score di 10.8 punti e 5.5 rimbalzi in 20.6 minuti di media. L’ultima stagione appunto a Barcellona dove ha chiuso con 13.3 punti 9.8 rimbalzi in quasi 32 minuti di utilizzo .

Ha fatto parte della Nazionale Under 20 nel 2002 e della Nazionale Maggiore dal 2002 al 2009, con la quale ha conquistato l’Argento alle Olimpiadi di Atene del 2009 e l’Oro ai Giochi del Mediterraneo di Almeria 2005.

Marco Ammannato , nato nel 1988 a Bagno a Ripoli , arriva da 3 stagioni a Reggio Calabria .

Fa la trafila delle giovanili in Toscana e poi comincia a mettersi in mostra ad Empoli dove nel 2007 vince la Coppa Italia di B2 per poi passare alla Virtus Siena . Nel 2008 il salto nel basket che conta con due campionati in legadue a Pavia ( 3.4 punti in 12 minuti di utilizzo il primo anno , 5 punti in 15 minuti il secondo anno ) . Poi un anno ad Omegna con 8.5 punti e 5.1 rimbalzi in 24.4 minuti e una stagione a Veroli , ancora in legadue , ma con utilizzo ridotto . Poi tre anni da protagonista a Reggio Calabria : 11.1 punti e 4.5 rimbalzi il primo anno , 9.9 punti e 5.2 rimbalzi e 9.2 punti e 5.2 rimbalzi in quasi 28 minuti di utilizzo nell’ultima stagione .

Garri sì è detto entusiasta della nuova esperienza spiegando che nessun giocatore in Italia ha mai parlato male del Derthona Basket e che questo aspetto , unito al desiderio di riavvicinarsi a casa , lo hanno portato a questa scelta di vita . Ammannato , visibilmente emozionato , ha spiegato di voler scrivere una nuova pagina della sua storia di giocatore e di uomo ricordando che raramente si è trovato davanti a un centinaio di persone durante una presentazione .Ha militato nelle Nazionali Under 16 , Under 18 e Under 20 con cui ha vinto il bronzo agli Europei 2007 .

A Luigino Fassino la conclusione della conferenza stampa con un doveroso ricordo di tutte le persone che hanno sostenuto negli anni il Derthona e che ora lo sostengono dal cielo .

Presentata anche la campagna abbonamenti che rimane da definire in alcuni dettagli e i cui prezzi definitivi saranno comunicati dopo il numero ufficiale di squadre iscritte al girone . Di certo l’abbonamento per tutte le partite casalinghe tranne una ( che verrà definita dalla società ) . Da lunedi 6 luglio per due settimane gli abbonati della scorsa stagione potranno opzionare il rinnovo del loro abbonamento recandosi presso gli uffici al PalaCamagna . Dal 20 luglio invece abbonamenti disponibili per tutti .

Per le singole partite saranno compresi tra i 7 e i 20 euro ( a seconda del posto scelto ) con scontistiche per bambini , ragazzi e pensionati .

Charly Bergaglio , in rappresentanza di Arena Derthona , ha illustrato gli eventi ormai prossimi che si svolgeranno in città e che culmineranno con i concerti di Burt Bacharach , Stefano Bollani , Caparezza e Subsonica nel periodo compreso tra il 13 e il 17 luglio . In aggiunta ai concerti ci saranno eventi collaterali con personaggi del cinema e street food preparato dai ristoratori locali .

Al termine un rinfresco per tutti i partecipanti offerto dal Bar Stella .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy