UFFICIALE: Verona, preso anche Giovanni Pini

E’ Pini il lungo italiano per coach Frates.

Commenta per primo!

La Scaligera Basket Verona comunica di aver ingaggiato Giovanni Pini, ala-centro di due metri, nella scorsa stagione con la Scandone Avellino dove ha giocato la semifinale-scudetto. In Serie A con la maglia di Reggio Emilia nei precedenti due campionati ha vinto l’EuroChallenge del 2014 arrivando in campionato ai quarti e l’anno scorso in finale perdendo gara-7 con la Dinamo Sassari, Pini viene da un’annata ad Avellino da 9.9 minuti, 1.5 punti e 2 rimbalzi con un massimo di 19 minuti giocati in gara-4 della semifinale con Reggio Emilia, di 7 punti in gara-1 della stessa serie in cui ha ottenuto anche 7 rimbalzi in gara-4 e gara-5. Emiliano nativo di Carpi, 24 anni compiuti il 25 luglio, Pini nelle tre annate di Serie A ha avuto una media assoluta di 7.4 minuti ed 1.7 punti. Cresciuto nella Nazareno Basket di Carpi, Pini è poi passato al settore giovanile di Reggio Emilia esordendo in Legadue nella stagione 2010-2011 contro Casale Monferrato prima di passare in prestito alla Biancoblu Bologna, disputando 28 gare. Quindi il ritorno alla Pallacanestro Reggiana. Pini è stato nel giro delle varie nazionali giovanili fra Under 16 ed Under 18, fino alla convocazione per l’All Star Game del 2014. «Giovanni – sottolinea Daniele Della Fiori, direttore sportivo della Scaligera Basket – è un giocatore che porta mentalità e voglia di vincere. Un lungo dinamico, solido difensivamente, in grado di giostrare nel ruolo di 4 e di 5. Siamo soddisfatti, perché Pini è uno di quegli elementi che aiutano la squadra a vincere con tante piccole cose. Può essere il leader silenzioso di questa Scaligera».

Uff.Stampa Scaligera Verona

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy