UFFICIALE: Virtus Bologna, in bianconero Guido Rosselli

Un nuovo arrivo in casa Virtus Bologna. Diventa ufficialmente un giocatore bianconero Guido Rosselli, ala trentatreenne nativa di Empoli, che nella passata stagione ha giocato in Serie A contribuendo alla salvezza della Manital Torino.

Commenta per primo!

Un nuovo arrivo in casa Virtus Bologna. Diventa ufficialmente un giocatore bianconero Guido Rosselli, ala trentatreenne nativa di Empoli, che nella passata stagione ha giocato in Serie A contribuendo alla salvezza della Manital Torino.

“Portiamo in casa Virtus un giocatore importante”, spiega il presidente Alberto Bucci, “combattente nato e di grande esperienza. Abbiamo sempre detto che sarà la stagione giusta per lanciare i giovani del nostro vivaio, e per farlo al meglio ci servono accanto a loro uomini come Guido, che certamente ci darà una mano a farli crescere. Una buona annata nasce dal giusto mix tra esperienza ed entusiasmo, e ci stiamo incamminando in questa direzione. L’arrivo di Rosselli è un altro passo verso la Virtus che vogliamo”.

GUIDO ROSSELLI è nato a Empoli il 25 maggio 1983. Ala di 198 centimetri, cresciuto nell’USE Empoli, ha giocato nel GS Riva in B d’Eccellenza dal 2002 al 2005, per poi trasferirsi a Rieti, alla Nuova Sebastiani. Due stagioni in Legadue, culminate nella promozione e nella conquista della Coppa Italia di categoria nel 2007. Nel 2008-2009 approda a Biella, per una breve esperienza in A prima di passare a Pistoia a stagione in corso. Poi due anni felici a Veroli tra il 2009 e il 2011, con due promozioni sfiorate e la conquista di due edizioni della Coppa Italia di Legadue. Nel luglio 2011 ritrova la Serie A trasferendosi alla Reyer Venezia, dove gioca in tre anni 89 partite diventando nella stagione 2013-2014 capitano della squadra. L’annata migliore in laguna è quella centrale, il 2012-2013: 34 volte in campo con medie di 6.5 punti, 4.2 rimbalzi e 2.6 assist in 21.5 minuti/gara. Nell’estate 2014 si trasferisce a Torino, in A2 Gold, e con la squadra piemontese centra la promozione al primo colpo. Nella stagione scorsa ha contribuito alla salvezza della Manital in Serie A giocando 22 minuti di media, con 5.7 punti e 3.3 rimbalzi per gara.
FONTE: Uff. Stampa Virtus Pall. Bologna
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy