A2 F8 QF – Le Pagelle di Imola vs Agropoli

A2 F8 QF – Le Pagelle di Imola vs Agropoli

I voti alla sfida del quarto di finale della Final 8 di A2 2016 tra Imola e Agropoli.

Di seguito i voti della sfida tra Imola ed Agropoli.

ANDREA COSTA IMOLA

0 – Matteo Folli

NP

2 – Leonard Washington

Non si lascia intimidire da Trasolini e guida Imola nella cavalcata, testa a testa della prima fase della gara. Mantiene la concentrazione fino alla fine. 8

4 – Giacomo Sgorbati

La sua breve presenza in campo non apporta alcun valore aggiuntivo alla competizione. 5

5 – Michele Maggioli

Granitico. Ingombrante sotto canestro, si fa sempre trovare pronto quando serve, soprattutto a rimbalzo. Ottime le percentuali di tiro. 7,5

7 – Francesco Amoni

Forse il più sottotono in campo, vista la gara serrata e dai ritmi molto veloci. 6

10 – Francesco De Nicolao

Concreto il suo apporto alla gara, sia in attacco che in difesa. 7

12 – Patricio Prato

Pur non eccellendo nella prima parte della gara, negli ultimi due tempi aiuta i suoi, con sostanza, all’inseguimento di Agropoli. 7,5

14 – Jacopo Preti

Pur se poco in campo, contribuisce in maniera discreta alla gara. 6,5

15 – Karvel Anderson

Veloce e preciso, finalizza le azioni, prendendosi spesso molte responsabilità. 8

17 – Norman Hassan

Prestazione atletica, assist e realizzazioni. 7

43 – Gherardo Sabatini

Un contributo importante alla regia di Imola. 7

BASKET AGROPOLI  

8 – Riccardo Santolamazza

Il capitano pur se lavorando in sordina, c’è quando serve. 7

9 – Angelo Guaccio

NP

12 – Davide Bovo

NP

13 – Riccardo Bolpin

Generoso in campo, serve un assist a Di Prampero che inanella una tripla determinante nel secondo quarto. 6,5

14 – Ludovico De Paoli

Nei pochissimi minuti in campo, perde un’occasione per mettersi in gioco. 5

15 – Marc Trasolini

Assoluta certezza di Argopoli. Il lavoro in tandem con Roderick premia soprattutto per la spettacolarità delle azioni. La massima espressione dell’esibizione la regala nell’ultima parte di gara. Difficile scegliere tra lui e Roderick come MVP. 9

17 – Giovanni Carenza

Spende la sua presenza in campo al servizio della squadra, servendo assist e recuperando rimbalzi importanti. 7

21 – Stefano Spizzichini

NP

27 – G. Romeo

Neanche un minuto in campo. Troppo poco per dare un giudizio.

31 – Federico Di Prampero

Buono il contributo nella prima parte della gara. E’ autore di un paio di canestri spettacolo. 7

34 – Terrence Roderick

Un inizio scintillante per l’esplosiva guardia. Prosegue la prestazione con costanza e grinta, assieme all’esuberante Trasolini. 9

45 – Jonathan Tavernari

Gioca di squadra e realizza. Una prestazione molto buona. Eccellente negli ultimi minuti di gioco. 8

MVP : 15 – Marc Trasolini

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy