A2 F8 QF – Le Pagelle di Scafati vs Treviso

A2 F8 QF – Le Pagelle di Scafati vs Treviso

IG CUP 2016. La continua rincorsa tra Scafati e Treviso termina con uno slancio di cuore che regala la vittoria ai campani.

BASKET SCAFATI  vs UNIVERSO TREVISO BASKET  53 a 56

 

BASKET SCAFATI

 

0 – Marco Portannese

Non si percepisce molto la presenza in campo nei primi due quarti di gara. Nel restante svolgimento della competizione collabora ma riesce a creare qualche situazione pericolosa. L’esperienza gli permette di amministrarsi al meglio e finire il suo compito. 6,5

5 . Nicholas Crow

Non si fa molto notare stasera ma c’è quando serve. La tripla nel finale dell’ultimo quarto aggancia Treviso, mai persa di vista da tutta la squadra. 6,5

7 – Gabriele Spizzichini

Pecca nelle realizzazioni ma riesce a dare un sufficiente contributo alla gara. 6

8 – Massimo Rezzano

Una presenza quasi impalpabile nella prima parte della gara. 5

10 – Marco Melillo

NP

11 – Patrick Baldassarre

In sofferenza nella prima parte della gara. Una prestazione in crescendo per il restante tempo della competizione. Due triple bellissime al momento giusto, il numero di rimbalzi recuperati e la grinta con la quale affronta l’ultimo quarto, fanno dimenticare le ombre. 7,5

12 – Marco Ammannato

Una prestazione sufficiente. 6

16 – Joshua Andrew Mayo

Discreto avvio di gara con un contributo abbastanza incisivo. Bella prestazione nel terzo quarto. Grande performance in chiusura di gara. 8

21 – Jeremy Simmons

Un po’ alternata la sua presenza nei primi due quarti di gara. Buona la prestazione nella restante partita che culmina in un crescendo determinante nella continua lotta punto a punto. 8,5

25 – Enrico Longobardi

NP

33 – Federico Loschi

Chirurgico ma poco costante, non brilla in questa gara. 6

 

UNIVERSO TREVISO BASKET

 

3 – TY Abbott

Nonostante non sia in piena forma come il “collega” Fantinelli, riesce a tenere il ritmo della gara alto e con una buona regia. 7

7 – Davide Moretti

Pur se con evidente nervosismo, riesce ad arginare Mayo e giocare una gara discreta. 6,5

8 – Lorenzo De Zardo

NP

9 – Dorde Malbasa

Discreta prestazione con una buona difesa dell’area. Perde un po’  la concentrazione alla fine ma non smette di lottare sotto canestro. 7

10 – Augustin Fabi

Non crea danni… nemmeno benefici. 6

11 – Paolo Busetto

NP

13 – Matteo Fantinelli

Gran carattere ed autorità in campo sono le caratteristiche della regia di questo atleta. Verticalizzazioni e recuperi. Un gioco bello da vedere. Sicuramente il migliore tra i suoi. Peccato per la sconfitta. 8,5

14 – Marshawn Powell

Esplosivo primo quarto! Realizza subito 12 preziosissimi punti sui 20 di squadra del parziale. Il secondo tempo un po’ in ombra. Riprende in mano la gara dopo l’intervallo lungo e chiude dando il massimo assieme al suo “collega” Fantinelli. 8

15 – Tommaso Rinaldi

Lavoro in sordina che premia il risultato corale della squadra. Spende i suoi falli a servizio del gruppo. 7

16 – Matteo Negri

Contribuisce alla gara in maniera generosa. Gioca d’intelligenza in diverse occasioni. 7

20 – Andrea Ancelotti

Difende bene l’area dai continui tentativi di attacco di Scafati. Verso la fine perde un po di lucidità.  6,5

MVP : 13 – Matteo Fantinelli

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy