A2, i migliori di ottobre: Raivio e Trasolini per i giocatori, Pillastrini e Paternoster in panchina

A2, i migliori di ottobre: Raivio e Trasolini per i giocatori, Pillastrini e Paternoster in panchina

Commenta per primo!

Lega Nazionale Pallacanestro comunica i Migliori del Mese, categoria giocatori, in ottobre, nei due gironi Est ed Ovest. Il premio è istituito in collaborazione con il presenting sponsor “Viticoltori Ponte”, ed è riferito alle gare giocate nelle prime 4 giornate di campionato. Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, e non quelle delle variazioni legate ad esigenze televisive o indisponibilità dei campi. Viene nominato Miglior giocatore colui che nel mese in esame totalizza la miglior media punti nell’indice di valutazione FIBA. Ecco i verdetti per ciò che riguarda il mese di ottobre.

MIGLIOR GIOCATORE SERIE A2 EST

NIK RAIVIO (Europromotion Legnano)
Ad imporsi nel girone Est è la guardia statunitense di Legnano, protagonista di un ottobre da 27.3 di valutazione media. Raivio ha realizzato 19 punti con 8.8 rimbalzi e 2.5 assist a gara nelle 4 gare disputate, con il 63% da 2 e il 38% da 3 punti. Alle sue spalle Ivica Radic, lungo croato che ha temporaneamente sostituito Ed Daniel all’Eternedile Bologna e Isaiah Armwood, centro della Proger Chieti. Primo degli italiani Marco Santiangeli (Aurora Basket Jesi), 8° con una valutazione media di 19.3.

La classifica di ottobre in A2 Est

  1. Nik Raivio (Europromotion Legnano) 27.3
  2. Ivica Radic (Eternedile Bologna) 26.8
  3. Isaiah Armwood (Proger Chieti) 22.0
  4. Kyle Weaver (Mec-Energy Roseto) 21.8
  5. Josh Greene (Aurora Basket Jesi) 20.5

MIGLIOR GIOCATORE SERIE A2 OVEST

MARC TRASOLINI (BCC Agropoli)
In A2 Ovest, premio per l’ala italo-canadese della sorprendente matricola Agropoli, che ha chiuso il mese da imbattuta capolista del girone. Per l’ex giocatore di Pesaro e Avellino una valutazione media di 30.8, frutto di quattro gare da 25 punti e 8.5 rimbalzi a gara, con il 70% dal campo e il 73% ai tiri liberi. Dietro Trasolini si sono piazzati Josh Mayo (Givova Scafati) e Andrea Renzi (Lighthouse Conad Trapani), primo degli italiani. A parità di valutazione media con William Mosley (Benacquista Ass. Latina), Renzi si è classificato terzo per una media punti più alta nelle gare prese in esame.

La classifica di ottobre in A2 Ovest

1)  Marc Trasolini (BCC Agropoli) 30.8
2)  Josh Mayo (Givova Scafati) 28.5
3)  Andrea Renzi (Lighthouse Conad Trapani) 27.5 (media punti 21.3)
4)  William Mosley (Benacquista Ass. Latina) 27.5 (media punti 17.5)
5)  David Loubeau (La Briosa Barcellona) 25.8

I vincitori saranno premiati, in occasione di una delle prossime gare casalinghe, con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese” nella categoria giocatori.

Giocatori A2 Est
Ottobre: Nik Raivio (Europromotion Legnano)

Giocatori A2 Ovest
Ottobre: Marc Trasolini (BCC Agropoli)

 

Lega Nazionale Pallacanestro comunica altresì i “Migliori del mese” nel mese di ottobre nella categoria allenatori, nei due gironi Est ed Ovest. Il premio è istituito in collaborazione con il presenting sponsor “Viticoltori Ponte”, ed è riferito alle gare giocate nelle prime 4 giornate di campionato, disputate a ottobre. Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, e non quelle legate a variazioni per esigenze televisive o indisponibilità dei campi. Viene nominato Miglior allenatore colui che nel mese in esame totalizza il miglior record vinte-perse, basato sulla percentuale di vittorie.

MIGLIOR ALLENATORE SERIE A2 EST

STEFANO PILLASTRINI (De’ Longhi Treviso)
Il tecnico della De’ Longhi si aggiudica il riconoscimento con un percorso netto nel mese di ottobre per i suoi, unici imbattuti del girone Est con 4 vittorie in altrettanti incontri. Biancocelesti che hanno aperto il campionato con il successo esterno di Roseto, bissato dalla vittoria casalinga su Recanati. Sono poi arrivate due affermazioni consecutive in trasferta, a Matera e Ferrara. Alle sue spalle Alberto Martelossi (Dinamica Generale Mantova), Andrea Diana (Centrale del Latte-Amica Natura Brescia) e Giampiero Ticchi (Andrea Costa Imola), tutti con 3 vittorie e 1 sconfitta. Data la parità nel record tra i 3 tecnici al secondo posto, a classificarli è stato l’indice di difficoltà del calendario, ottenuto dalla somma dei punti in classifica delle avversarie incontrate nel mese in esame. In caso di ulteriore parità, a decidere è stato il numero di vittorie esterne nello stesso periodo.

La classifica di ottobre in A2 Est

  1. Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso) 4-0
  2. Alberto Martelossi (Dinamica Generale Mantova) 3-1 (14 punti avversarie, 2 vittorie esterne)
  3. Andrea Diana (Centrale Latte-Amica Natura BS) 3-1 (14 punti avversarie, 1 vittoria esterna)
  4. Giampiero Ticchi (Andrea Costa Imola) 3-1 (10 punti avversarie)
  5. Tony Trullo (Mec-Energy Roseto) 2-2

MIGLIOR ALLENATORE SERIE A2 OVEST

ANTONIO PATERNOSTER (BCC Agropoli)
Nel girone Ovest successo per il coach della matricola BCC Agropoli, ripescata in estate dalla Serie B e protagonista di un inizio da ricordare, con 4 successi in altrettanti incontri che sono valsi il primato solitario in classifica. I campani hanno esordito con un successo in volata su Barcellona, seguito dall’affermazione esterna ad Agrigento. Dopo un altro successo su Ferentino, la BCC ha chiuso il mese imponendosi in rimonta sul campo di Casalpusterlengo. Alle spalle di Paternoster, coach esordiente nel secondo campionato nazionale, Federico Fucà (FMC Ferentino), Franco Ciani (Moncada Agrigento), Giovanni Perdichizzi (Givova Scafati), Demis Cavina (Orsi Tortona) e Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato), con 3 vittorie e 1 sconfitta. Data la parità di record tra i 5 allenatori al secondo posto, per classificarli si è ricorso all’indice di difficoltà del calendario, ottenuto dalla somma dei punti in classifica delle avversarie incontrate nel mese in esame. In caso di ulteriore parità, a decidere è stato il numero di vittorie esterne nello stesso periodo.

La classifica di ottobre in A2 Ovest

1)  Antonio Paternoster (BCC Agropoli) 4-0
2)  Federico Fucà (FMC Ferentino) 3-1 (16 punti avversarie)
3)  Franco Ciani (Moncada Agrigento) 3-1 (14 punti avversarie, 2 vittorie esterne)
4)  Giovanni Perdichizzi (Givova Scafati) 3-1 (14 punti avversarie, 1 vittoria esterna)
5)  Demis Cavina (Orsi Tortona) 3-1 (10 punti avversarie)
6)  Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato) 3-1 (8 punti avversarie)

I vincitori saranno premiati, in occasione di una delle prossime gare casalinghe, con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese” nella categoria allenatori.

Allenatori A2 Est
Ottobre: Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso)

Allenatori A2 Ovest
Ottobre: Antonio Paternoster (BCC Agropoli)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy