A2- I provvedimenti disciplinari del 10°turno: multe pesanti per Imola e Roma

A2- I provvedimenti disciplinari del 10°turno: multe pesanti per Imola e Roma

Commenta per primo!

Girone Ovest
10^ giornata

PALL. VIRTUS ROMA – Ammenda  di  Euro  1.467,00  per  offese  e  minacce collettive  frequenti  del  pubblico  agli  arbitri  anche sporgendosi dalle transenne.

TERRENCE RODERICK (atleta POLISPORTIVA BASKET AGROPOLI) – Squalifica tesserato per 1 gara per aver spintonato un avversario con conseguente espulsione.

MENS SANA BASKET 1871 SIENA – Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (consolle dei 24 secondi).

 

Girone Est
10^ giornata

ANDREA COSTA IMOLA BASKET – Ammenda di Euro 1.333,00 per offese collettive frequenti verso un tesserato avversario ben individuato.(Turel M.).

ANDREA COSTA IMOLA BASKET – Ammenda di Euro 1.000,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie (apparecchiatura dei 24″), con recidiva.

ROSETO SHARKS – Il Giudice Sportivo Nazionale dispone la trasmissione degli atti al Settore Agonistico per accertamenti in merito all’intensità sonora delle apparecchiature di gara; si riserva eventuali provvedimenti disciplinari.

U.S. BASKET RECANATI – Ammenda di Euro 333,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

PALL. TEATE CHIETI – Ammenda di Euro 367,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (una monetina) isolato e sporadico, senza colpire.

L.B. LEGNANO KNIGHTS – Ammenda di Euro 2.000,00 perchè il cronometro di gara e l’apparecchio dei 24 secondi hanno il medesimo suono.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy