A2 Maschile – I provvedimenti disciplinari del sesto turno di campionato

A2 Maschile – I provvedimenti disciplinari del sesto turno di campionato

Colpite Siena e Scafati.

di La Redazione
SERIE A2
Sesta giornata di andata, gare del 4 novembre 2018

Girone Ovest

GIVOVA SCAFATI. Ammenda di Euro 742,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di un oggetto contundente (moneta) isolato sporadico, colpendo senza danno.

GIVOVA SCAFATI. Si trasmettono gli atti al Settore Agonistico per verificare la corretta tracciatura del campo di gioco in ordine al semicerchio no sfondamento, riservandosi all’esito degli accertamenti, gli eventuali provvedimenti.

AXPO LEGNANO. Ammenda di Euro 225,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri a fine gara.

ON SHARING SIENA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

Girone EST

ASSIGECO PIACENZA Ammenda di Euro 375,00 perché in tre occasioni una persona, dotata di pass di servizio, si dirigeva in prossimità della linea di fondo campo ed insultava gli arbitri.

Ufficio Stampa Fip
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy