A2 QF: Scafati lotta fino alla fine, batte Treviso e conquista la semifinale!

A2 QF: Scafati lotta fino alla fine, batte Treviso e conquista la semifinale!

Treviso sta sopra tutta la partita, ma alla fine a portarsi a casa la vittoria e a conquistare la semifinale è Scafati grazie ad un quarto quarto perfetto.

Altra sorpresa di giornata, dopo l’uscita di Brescia, anche Treviso lascia la Coppa Italia al primo turno, complice un ultimo quarto davvero da dimenticare grazie ad una prova perfetta di Scafati proprio nell’ultima frazione. La squadra di Pillastrini parte bene e rimane in vantaggio per tutta la partita, ma nell’ultimo tempo di gioco Scafati, con un parziale di 15-0 ribalta l’andamento della gara e riesce a vincere. Gli MVP del match sono, a pari merito, Mayo con 17 punti e 4 assist e Baldassarre con 13 che proprio nel momento clou della gara è salito di intensità e ha dato un apporto decisivo alla sua squadra. Per Treviso, da segnalare, Matteo Fantinelli con 17 punti e Marshwan Powell con 15 punti, che però nel momento più delicato del match ha faticato a trovare la via del canestro.

Givova Scafati – De Longhi Treviso 56-53

Scafati: Spizzichini –  Baldassarre –  Mayo –  Simmons – Loschi

Treviso: Fantinelli – Powell – Negri – Ancellotti – Abbott

Il primi cinque minuti del primo quarto sono tutti nel segno di Treviso ed hanno un nome e un cognome: Marshwan Powell, che con 10 punti e l’aggiunta del canestro di Fantinelli, portano la propria squadra sul 14-0. Scafati però, dopo un inizio molto difficile, inizia a smuovere il suo tabellino e si rimette in partita con un parziale di 12-2 firmato dai canestri di Loschi, Simmons, Portannese e Mayo che riportano Scafati a -4, 12-16.  Ancellotti con una schiacciata prova a svegliare Treviso, Simmons risponde, ma è il canestro di Matteo Negri a chiudere il primo quarto sul punteggio di 14-20 a favore della squadra di Pillastrini.

Il secondo quarto si apre con la tripla di Fabi che allunga per Treviso, ma Mayo ed Ammannato riportano a -6 Scafati, 17-23.  Per due minuti non si vedono canestri, ma a sbloccare di nuovo il punteggio e ad accorciare a -4 è Baldassarre con due liberi realizzati, ma la risposta trevigiana arriva subito forte e chiara con la tripla di Fantinelli, 21-28. Scafati però non ci sta e grazie ai liberi di Loschi e Spizzichini si rifà sotto, ma Fantinelli e Malbasa riportano a +8 Treviso a 56″ dalla fine del quarto, 24-32. Il secondo quarto si chiude con il libero di Simmons che accorcia a -7 e chiude il primo tempo sul punteggio di 25-32 a favore di Treviso.

L’inizio del terzo quarto è ancora nel segno di Treviso che allunga a +11 grazie ai canestri di Ancellotti e Negri. Il punteggio rimane fermo per un paio di minuti in cui le squadre non riescono a trovare la via del canestro,  a sbloccare il punteggio è Simmons che accorcia per Scafati, ma Powell e Fantinelli riportano Treviso a +13, 27-40. Scafati però non si arrende si rifà sotto con un parziale di 8-2 firmato Mayo-Baldassarre che riportano la loro squadra a -7, 35-42. Malbasa fa 2/2 dalla lunetta per Treviso, Simmons ne segna solo uno e Rinaldi con un canestro di grande classe riporta i suoi a +10, 36-46. E’, di nuovo, Simmons a chiudere con un suo canestro a chiudere il terzo quarto a fissare il punteggio sul 38-46 in favore di Treviso.

L’ultimo quarto si apre con il canestro di Crow, ma arriva subito la risposta di Fantinelli da oltre la linea dei 6.75 che fissa il punteggio sul 40-49. Dal secondo minuti del quarto quarto la squadra in campo è solo una ed ha il nome di Scafati, che infila un parziale di 15-0 firmato da Mayo, Baldassarre e Crow che fissa il punteggio sul 55-49 a 29″ dalla fine. A poco serve il time out da Pillastrini, Treviso non riesce a trovare la via del canestro che sembra davvero stregato. A 19″ dalla fine Fantinelli prova ad accorciare, ma Mayo dalla lunetta da 2/2 e chiude la partita. A poco serve l’ultimo canestro del solito Fantinelli. La partita si chiude con il punteggio di 56-53 in favore di Scafati che vola in semifinale.

Scafati: Loschi 5, Mayo 17, Simmons 11, Spizzichini 1, Baldassarre 13, Ammannato 1, Rezzano, Melillo ne, Portannese 3, Crow 5, Longobardi ne. All: Perdichizzi

Treviso: Abbott 2, Fantinelli 17, Powell 15, Negri 4, Ancelotti 4, Moretti, De Zardo ne, Malbasa 4, Busetto ne, Rinaldi 2, Fabi 5, Gatto ne. All: Pillastrini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy