Bondi Ferrara: contro Treviso con la curva vuota

Bondi Ferrara: contro Treviso con la curva vuota

Commenta per primo!

Arrivano le prime conseguenze della decisione della società biancoazzurra di aumentare il prezzo dei biglietti per le partite ‘di cartello’ che si terranno al Pala Hilton Pharma. Contro i ragazzi di coach Pillastrini infatti sarà assente la parte calda del tifo ferrarese che, con un comunicato su Facebook, ha annunciato che diserterà la partita per protesta. A nulla è valso l’incontro avuto con il d.g Vittorio Veronesi e la riduzione del costo del biglietto portato da 24 a 19 euro. Un danno non da poco quindi all’atmosfera di un’incontro molto atteso che andrà anche in diretta su Sky, non finisce qui però perchè anche gli ultras trevigiani dei ‘Fioi dea Sud‘ stanno decidendo il da farsi per affrontare una trasferta che rispetto all’anno scorso ha visto un aumento di prezzo non trascurabile.

Ecco il comunicato della ‘Curva Nord Ferrara’:

CI COSTA TANTO, MA DOBBIAMO DARE UN SEGNALE: CON TREVISO NON CI SAREMO

Dopo le vicende di questi giorni comunichiamo che il gruppo Curva Nord Ferrara non sarà presente all’interno del palazzetto durante la partita di sabato prossimo Ferrara-Treviso.
E’ stata una scelta difficile, perché sarebbe potuto essere un bello spettacolo davanti alle telecamere di Sky Sport: forse lo sarà, chi lo sa, ma senza di noi.
In settimana abbiamo avuto un incontro con il Sig. Veronesi, in cui abbiamo spiegato le nostre ragioni e tentato (invano) una mediazione sul prezzo dei biglietti. La nostra è una decisione dettata dalle scelte della Società: nel caso in cui i personaggi in questione fossero disposti a fare un passo indietro e a diminuire il prezzo dei biglietti (per TUTTI), saremo come sempre al nostro posto in Curva.
Nel frattempo siamo dalla parte dei tifosi trevigiani, che saranno costretti – così come i ferraresi – a sborsare 19 euro per sostenere la propria squadra: paradossalmente a loro costerà più il biglietto per la partita che il viaggio in pullman.
Ci dispiace non sostenere i nostri ragazzi in questo match importante, ma sentiamo il bisogno di dare un segnale. Il nostro striscione rappresentativo sarà appeso al contrario in segno di protesta verso una Società che non rappresenta più la Città e i propri tifosi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy