Brescia a Recanati per mantenere la testa della classifica

Brescia a Recanati per mantenere la testa della classifica

Commenta per primo!

Si aprirà venerdì 11 dicembre al Pala Cingolani di Recanati la 12° giornata di campionato di A2 Est, che vedrà scendere in campo la Centrale del Latte Amica Natura Brescia (1° in classifica a quota 18 punti) e il Basket Recanati (12° a quota 8 punti). La Centrale, nel corso della settimana, è riuscita a recuperare anche Reginald Holmes che ha dovuto rinunciare alla partita di domenica contro Mantova, mentre dovrà fare a meno di uno dei due under, Davide Speronello. Il roster di coach Zanchi, invece, sarà al completo.

Centrale del Latte Amica Natura Brescia

<<Un playmaker di un altro livello, dotato di fisico, buon tiro e visibilità di gioco>>. Queste le parole di coach Zanchi per definire le doti del play di Río Tercero Juan Fernandez, che in quest’ultima parte di metà di campionato si sta rendendo l’indiscusso protagonista del roster di coach Andrea Diana (12.8 punti e 4.6 assist). Nel ruolo di guardia ritroviamo Reginald Holmes (recuperato dopo l’infortunio rimediato a Trieste), che contribuisce con 15 punti e 3.6 rimbalzi. Mirza Alibegovic, vero protagonista della scorsa partita con Mantova (8/9 da 3, 26 punti e 3 rimbalzi), è l’ala titolare della formazione e viaggia a 11.6 punti e 5.5 rimbalzi di media.
Il reparto lunghi si apre con Damian Hollis, giocatore di talento puro che in più di un’occasione è stato il vero e proprio ago della bilancia. Alla sua terza presenza in Italia, Hollis sta facendo valere la sua esperienza mettendo a referto 14.9 punti e 8.5 rimbalzi, mentre nel ruolo di centro troviamo Alessandro Cittadini, il capitano della formazione che contribuisce con 9.4 punti e 5.7 rimbalzi.

Dalla panchina si alzano gli esperti Marco Passera, playmaker alla sua seconda stagione a Brescia, Franko Bushati (recordman di presenze con la casacca della Centrale del Latte) e il lungo ex Torino Davide Bruttini, di rientro dopo un periodo ai box per un fastidio alla spalla. Le rotazioni sono allungate anche dalla stellina di scuola Reyer Venezia Leonardo Totè, che partita dopo partita vede il suo minutaggio crescere sempre più. E’ un apporto importante quello che dà la panchina di Brescia, visti i quasi 20 punti a partita e 9 rimbalzi.

Basket Recanati

Si tratta di una formazione che fa delle partite interne il proprio punto di forza. Nonostante lo score dica 3 perse a fronte delle cinque partite disputate al Pala Cingolani, la formazione di coach Zanchi è stata in grado di mettere in grande difficoltà Verona nell’ultimo impegno casalingo ed è altresì reduce da una vittoria con Chieti. Merito anche e soprattutto di Adam Sollazzo, ormai pienamente coinvolto dalla propria squadra, guardia statunitense che al momento è il miglior marcatore di tutta la A2 Est con quasi 19 punti di media. In quintetto, al suo fianco nel ruolo di playmaker, c’è il classe ’92 Traini, ex Pesaro che contribuisce con 11 punti e 4 assist di media. Nel ruolo di ala piccola c’è il giovane Bonessio, mentre il reparto lunghi titolare è composto da Attilio Pierini e Kenny Lawson, il secondo statunitense di Recanati, che garantiscono quasi 30 punti e 15 rimbalzi a partita.

Dalla panchina si alzano due ex giocatori di Brescia, Alessandro Procacci e Giacomo Maspero (9 punti di media in due), anche se la principale arma dei marchigiani risponde al nome di Dimitri Lauwers, grande tiratore da tre punti che nonostante lo “zero” fatto registrare la scorsa domenica, viaggia a più di 7 punti di media. A chiudere le rotazioni c’è l’ala Salvatore Forte.

Pronostico: Brescia vincente con 10+ punti di scarto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy