Brescia per continuare a stupire, Treviglio alla ricerca di 2 punti importanti

Brescia per continuare a stupire, Treviglio alla ricerca di 2 punti importanti

Commenta per primo!

Seconda trasferta consecutiva per la Centrale del Latte di coach Diana, che incontrerà sul parquet del Pala Facchetti la Remer Treviglio. La squadra di coach Vertemati arriva da due vittorie importanti contro Trieste e Bologna, che hanno permesso alla squadra bergamasca di raggiungere 12° posto in classifica. Brescia è per tutti la squadra da battere, 6 vittorie di fila e prima in solitaria a quota 20 punti.

Centrale del Latte Amica Natura Brescia
In cabina di regia troviamo Juan Fernandez, il venticinquenne di Rio Tercero  che sta dimostrando di essere il playmaker più in forma di questo di campionato di A2 Est. Fernandez viaggia con delle ottime medie, riesce a mettere a segno 13.3 punti e 4.9 assist.
Reggie Holmes ricoprirà il ruolo di Guardia. Ritrovato dopo quasi 2 gare di stop, Holmes ritorna sul parquet dal primo minuto di gioco, contribuisce con 13.6 punti e 3.3 rimbalzi.
Nel ruolo di ala piccola troviamo Mirza Alibegovic, uno dei giocatori più in forma del quintetto bresciano che riesce a trovare con costanza il fondo della retina. Alibegovic porta a referto 10.8 punti e 5.1 rimbalzi.
Damian Hollis ricoprirà il ruolo di Ala grande, Hollis è riuscito ad ambientarsi bene con il roster di coach Diana riuscendo a trovare una buona continuità nel post (media da 15.5 punti e 8.3 rimbalzi).
Nel ruolo di Centro troviamo il capitano Alessandro Cittadini, variegato e ricco d’esperienza, Cittadini si sta facendo valere per le sue doti nonostante l’età, mette a segno 9.8 punti e 4.9 rimbalzi.

Dalla panchina si alzano gli esperti Marco Passera, playmaker alla sua seconda stagione a Brescia, Franko Bushati (recordman di presenze con la casacca della Centrale del Latte) e il lungo ex Torino Davide Bruttini, di rientro dopo un periodo ai box per un fastidio alla spalla. Le rotazioni sono allungate anche dalla stellina di scuola Reyer Venezia Leonardo Totè, che partita dopo partita vede il suo minutaggio crescere sempre più. E’ un apporto importante quello che dà la panchina di Brescia, visti i quasi 20 punti a partita e 9 rimbalzi.

Remer Treviglio
In cabina di regia troviamo Tommaso Marino, playmaker d’esperienza che mette a referto 12 punti e 4.1 assist di media a partita, Matteo Tombone sarà l’incaricato di ricoprire il ruolo di guardia, al suo secondo anno in A2 mette a segno 12.8 punti e 1.3 assist.
Il ceco Tomas Kzylink ricoprirà il ruolo di ala piccola, ottimo a rimbalzo Kzylink contribuisce con 12.9 punti e 5.1 rimbalzi a partita. Nel ruolo di Guardia troviamo Matteo Tambone, al suo secondo anno in A2 mette a segno 12.8 punti e 1.3 assist.
Paulis Sorokas ricopre il ruolo di ala grande, giocatore alla sua seconda esperienza nel campionato italiano mette a referto 11.9 punti e 1.5 assist.
Emanuele Rossi ricoprirà il ruolo di “5” sarà affidato a Emanuele Rossi, centro d’esperienza che mette a segno 10.8 punti e 9.1 rimbalzi.

Nelle fila di Treviglio troviamo Matteo Chillo, ala grande con diversi anni d’esperienza alle spalle (6.3 punti e 4.1 rimbalzi), nel ruolo di guardia troviamo Turel Micro alla sua terza esperienza in A2 contribuisce con 4.7 punti e 1.4 rimbalzi. Partono anche Savoldelli (1.1 punti) e Spattis (1 punto)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy