Brindisi, buona la prima contro Matera

Brindisi, buona la prima contro Matera

Commenta per primo!

Prima amichevole stagionale per l’Enel Basket Brindisi 2015/16 tra le mura amiche di un afoso Pala Pentassuglia. La sfidante è la Bawer Olimpia Matera, rivale storica e formazione partecipante al campionato di LegaDue. Uno scrimmage terminato 77-63 (in campo non si è tenuto il conto dei punti a tabellone), utile per far sentire ai giocatori delle due squadre il profumo del parquet. Reynolds, Banks e Scott sono in borghese per motivi precauzionali, Kadij è invece ancora impegnato nella Coppa d’Africa. Una partita divertente dove i 2 allenatori hanno dato spazio a tutti gli atleti a referto. Gambe ancora imballate e, per coach Bucchi e Cadeo, solo alcune indicazioni,nulla più. Sugli spalti oltre 1500 spettatori nonostante la giornata molto calda ed assolata. Applausi per tutti ma una standing ovation sopratutto all’ingresso nel palasport di Scottie Reynolds ritornato a Brindisi dove ha lasciato un ottimo ricordo. A fine gara l’abbraccio della squadra con il pubblico presente, sceso in campo per le prime foto ricordo ed i primi autografi.

Così coach Piero Bucchi al termine della partita: “Una sgambata, poco più. Comunque un’occasione per verificare il lavoro sin ora svolto, sia pur con la squadra non al completo. Il nostro programma continua per preparare i prossimi impegni precampionato”.

Martedi alle ore 10.00 si ritorna in palestra per continuare la preparazione in vista del Trofeo della Calzatura di P.to San Giorgio. Per i tifosi brindisini invece appuntamento per il Memorial Pentassuglia in programma il 24 settembre. La sfidante in questa edizione sarà in gara secca la Consultinvest Pesaro di Coach Paolini.

Fotogallery a cura di Vito Massagli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy