Caso Ferri-Iannilli: dichiarazione del lungo romano

Caso Ferri-Iannilli: dichiarazione del lungo romano

Commenta per primo!

Sottoscritto, in qualità di legale del Sig. Andrea Iannilli, in relazione allepisodio avvenuto durante la partita Ferrara-San Severo del 24.05.2013 ed alle successive dichiarazioni apparse sul Vostro sito, trasmette dichiarazione ufficiale del Sig. Iannilli, chiedendone lintegrale pubblicazione:

“Il sig. Andrea Iannilli, tramite il sottoscritto, intende preliminarmente inviare i migliori auguri per una pronta guarigione all’atleta Michele Ferri, infortunatosi nel corso della gara del 24 maggio 2013.

In relazione alle dichiarazioni divulgate dalla società Pallacanestro Ferrara, il sig. Iannilli precisa che l’infortunio è avvenuto a causa di uno scontro fortuito di gioco e che lo stesso non ha mai inteso provocare alcun danno al sig. Ferri.

Contrariamente a quanto sostenuto dalla Pallacanestro Ferrara, peraltro, anche dalla semplice visione del filmato della gara emerge con tutta chiarezza come il comportamento del sig. Iannilli non solo non possa essere considerato volontario ma che lo stesso non arrivi neanche ad integrare gli estremi di una violazione del regolamento di gioco.

Con riferimento a tali dichiarazioni e ad ulteriori eventuali che dovessero venir pubblicate, alla luce della loro univoca idoneità ad arrecare un grave danno all’immagine del mio assistito, si formula sin dora espressa riserva di agire nelle opportune sedi per tutelare i diritti e le ragioni del sig. Iannilli.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy