Caso Ferri-Iannilli: il giocatore Mobyt operato con successo

Caso Ferri-Iannilli: il giocatore Mobyt operato con successo

Commenta per primo!

Nella giornata odierna Michele Ferri è sottoposto a un intervento chirurgico per una frattura scomposta alla regione zigomatica sinistra subita nel corso della partita EnoAgrimm San Severo – Mobyt Ferrara di venerdì 24 maggio 2013.

L’intervento è stato effettuato dal professor Luigi Clauser, direttore dell’unità operativa maxillo-facciale, e dalla sua equipe. Nella giornata di giovedì Michele verrà dimesso. E’ prevedibile una ripresa completa della sua attività nel mese di settembre.

La Pallacanestro Ferrara desidera rivolgere un particolare ringraziamento al dottor Stefano Mandrioli per la sua cortesia, disponibilità e professionalità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy