Davis e Golden protagonisti, Chieti batte Jesi

Davis e Golden protagonisti, Chieti batte Jesi

Proger Pallacanestro Chieti 95- Aurora Basket Jesi 84

Commenta per primo!

La Proger, pur con qualche patema, riesce ad aggiudicarsi lo scrimmage odierno contro una più che coriacea Jesi. I biancorossi disputano una buona prestazione, sebbene soffrano la fisicità degli ospiti per tutta la partita.

Gli uomini di coach Galli, dopo un avvio non eccelso, riescono ad imporre alla gara il proprio ritmo, difendendo anche con una maggiore cattiveria agonistica. Da sottolineare la solita strepitosa prestazione di Trae Golden (25 punti), la precisione dalla lunga distanza di capitan Gigi Sergio (3/4 da tre, per un totale di 11 punti), il sangue freddo a gioco fermo di un buon Mattia Venucci (8/8 a cronometro fermo) e la mano calda di uno scatenato Cade Davis, autore di 20 punti. Per gli ospiti, mirabile la prova di Dwayne Davis, top scorer marchigiano con 24 punti a referto e l’esperienza di un veterano come Tim Bowers (14 punti).

CRONACA:

I padroni di casa partono subito forte e, grazie alla precisione dall’arco del duo USA Davis- Golden, si portano sul 15-9. Gli ospiti però, facendo valere la loro fisicità, piazzano prima un parziale di 8-2 (17-17) e, con un Maganza abile nel raccogliere numerosi rimbalzi, riescono a concludere la prima frazione sul 21-29. All’avvio del secondo periodo le Furie scendono sul parquet con un piglio diverso: pressing a tutto campo (con qualche amnesia difensiva) ma una precisione maggiore al tiro: con un Sergio da 8 punti, Chieti si porta sul 13-5 ma gli jesini reagiscono prontamente, raggiungendo i padroni di casa a quota 13, grazie ad un facile sottomano di Bowers. La sorte sembra sorridere, a fasi alterne, ad entrambe le squadre: dopo una bomba di Davis, sul 19-16, coach Cagnazzo chiama time out. A seguito di un finale di periodo nel quale a prevalere sono gli errori di entrambe le formazioni, si giunge alla pausa lunga sul 25-21, 46-50 totale, figlio dello strapotere mostrato dai marchigiani a rimbalzo.Alla ripresa delle ostilità, Chieti inizia a mordere in fase difensiva, a correre come chiesto da Galli e, nonostante qualche piccola disattenzione sotto canestro, il parziale dopo 3 minuti dall’inizio della frazione è di 14-7, con Cagnazzo costretto ancora a chiamare time out. Jesi, con due triple consecutive di Benevelli e i liberi di Bowers si rifà sotto (16-14) ma con la bomba di Venucci prima e il canestro più tiro libero aggiuntivo di Golden, ristabilisce la distanza di sicurezza (22-14). Nel finale di periodo, dopo sprazzi di buon gioco e sanguinose palle perse da entrambe le formazioni, Chieti la spunta sul 26-19. L’ultimo quarto vede competere le due squadre con un rinnovato agonismo: Chieti prova a mettere la freccia con la spettacolare schiacciata di Zucca e la tripla di Davis dopo un bel giropalla ma Janelidze dalla lunetta riporta il punteggio sull’ 8-6. Al rientro di Mortellaro e Golden, i teatini sembrano avere una marcia in più e con un parziale di 5-0, impreziosito dalla poderosa schiacciata con tiro libero aggiuntivo realizzato, la compagine di coach Galli si porta sul 13-6. Il finale di gara, caratterizzato dalla grintosa zona dei teatini a cui gli ospiti rispondono con una zona press a tutto campo, sorride agli uomini di coach Galli e Venucci, preciso dalla lunetta(8/8), fa gioire i tifosi di casa: l’ultimo parziale è di 23-15 per i teatini. Il tabellino finale dirà Chieti 95 – Jesi 84.

Si conclude dunque al meglio l’ultimo incontro casalingo dei teatini prima dell’inizio del campionato. Le sensazioni sono positive ma la squadra, per competere ed emergere in questo torneo, dovrà cercare di giocare al meglio delle proprie possibilità ciascun incontro, limando gli errori e cercando di non incappare in passaggi a vuoto che, in una competizione importante come quella che ci aspettiamo a vivere, saranno quanto mai fatali.

Proger Pallacanestro Chieti 95- Aurora Basket Jesi 84 (21-29; 25-21;26-19; 23-15)

Proger Pallacanestro Chieti: Golden 25, Mortellaro 11, Ippolito NE, Piazza, Allegretti 7, Venucci 14, Clemente NE, Zucca 4, Sergio 11, Davis 20.

Aurora Basket Jesi: Alessandri 11, Battisti 3, Scali, Magonza 9, Moretti NE, Janelidze 4, Bowers 13, Vita Sadi NE, Davis 24, Benevelli 11, Picarelli 10.

Uff.Stampa Proger Chieti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy