E’ Rhett il primo americano della Bondi Pallacanestro

E’ Rhett il primo americano della Bondi Pallacanestro

Commenta per primo!
Foto: www.ai.com

Prende sempre più forma il roster dei biancoazzurri tanto che è ormai certo l’arrivo di Malcolm Jaleel Rhett, ala-centro di 206 centimetri fresco di uscita dalla University of Mississippi dove ha fatto registrare 7.4 punti e 4.6 rimbalzi di media. Si tratta di un giocatore verticale che corre bene per il campo, dotato anche di una buona mano dalla media distanza. Ora manca l’ultimo tassello per la Bondi, che sarà un’altra ala americana di spessore, mentre la prossima settimana sarà la volta dell’arrivo a Ferrara di Bucci e Ibarra che comporranno il pacchetto di esterni titolare. Domani invece verrà presentato Jordan Losi, il tiratore dalla panchina richiesto da coach Morea che avrà il difficile compito di conquistare una tifoseria che lo ha sempre duramente contestato, quando vestiva i panni di Mantova e Tortona

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy