Fortitudo, forte interesse per Christian Burns

Fortitudo, forte interesse per Christian Burns

I biancoblu sarebbero pronti ad offrire un pluriennale all’ala italo-americana

Commenta per primo!

 

Sfumato l’ingaggio di Marco Cusin finito all’Olimpia Milano, la Fortitudo Bologna – che presto potrebbe annunciare il nuovo sponsor (Consultinvest resta la favorita) – continua a scandagliare il mercato dei lunghi alla ricerca di un ala-pivot in grado di poter fare la differenza: secondo quanto riportato da Stadio, in cima alla lista dei desideri dei biancoblu ci sarebbe Christian Burns che quest’anno ha giocato a Brescia. Per poter essere tesserato dai biancoblu felsinei, che già hanno nel roster i due stranieri Legion e McCamey, dovrà acquisire lo status di “passaportato” partecipando con l’Italia ai prossimi Europei. In quel caso l’Aquila sarebbe pronta ad offrire al giocatore un contratto di tre anni più un’eventuale stagione supplementare. Il giocatore però è appetito anche da tante squadre di A e potrebbe quindi restare al piano di sopra. Nelle prossime settimane potrebbero comunque esserci ulteriori in merito a questa vicenda.  Nel frattempo in casa Fortitudo si pensa anche alla scelta del campo di gioco per le prime due giornate che i biancoblu dovranno giocare lontani dal PalaDozza squalificato dopo i fatti di gara 3 contro Trieste: oltre a Rimini e Firenze, secondo Il Resto del Carlino ci sarebbe anche Parma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy