Il Basket Recanati a Ferrara…in ambulanza: allertati gli under

Il Basket Recanati a Ferrara…in ambulanza: allertati gli under

Commenta per primo!

Se dopo la bella serie di successi che hanno risollevato il morale del Basket Recanati e permesso di riagganciare un bel “convoglio” di squadre, si volava sulle ali dell’entusiasmo, la trasferta di Ferrara sta facendo invece precipitare i leopardiani nell’angoscia per la serie di infortuni che limiteranno coach Zanchi nella disponibilità del roster al 100%.

Basket Recanati in emergenza in cabina di regia, per l’assenza dei play Andrea Traini per una contrattura muscolare con versamento, e di Alessandro Procacci che rimarrà fermo per almeno tre settimane nel corso del match di domenica scorsa al PalaCingolani contro la Bawer Matera. A tutto questo, si aggiunge nelle ultime ore una sospetta contrattura per l’ala Daniele Bonessio il cui impiego sarà valutato dallo staff medico.

Durante la partita contro Matera c’era stato il serio infortunio a Procacci. Per lui minimo tre settimane di stop e quindi niente Ferrara in seguito ad una distorsione in capsula legamentosa di 2^ grado alla caviglia destra.

In settimana poi infortuni a Traini e Bonessio. Per Traini, sottoposto sottoposto ad esame ecografico dal dottor Baiocco, si è evidenziata una contrattura muscolare con piccolo versamento. Traini ha già iniziato a fare tutto il ciclo terapeutico con il fisioterapista Marino Pelusi per provare ad essere disponibile per la gara di domenica a Ferrara, per la quale al momento è in forte dubbio. In cabina di regia è già pre-allertata la guardia Dimitri Lauwers, il quale comunque sta dando grossa mano al due Traini-Procacci già da inizio stagione.

Per Bonessio si parla di sospetta contrattura alla coscia.

L’infermeria ora è affollata e lo staff medico fa gli straordinari per recuperare quanti più giocatori possibili per il match di domenica contro Ferrara.

Intanto pre allarme per gli under 20 Luca Amorese e Nicola Braida (indisponibile anche Riccardo Cuccoli che è a sua volta out per una gastroenterite), i quali domenica potrebbero essere chiamati in causa nell’evenienza che si debba far a meno sia di Traini che di Bonessio.

La squadra, comunque, partirà nel tardo pomeriggio di sabato alla volta di Ferrara.

In vista della trasferta in terra emiliana una settantina di tifosi saranno sugli spalti del Pala Hilton Pharma, per sostenere i gialloblu leopardiani in questo match molto importante in proiezione futura della stagione.

Alessandro Pozzetti (Assistant Recanati) punta sulla generosità dei suoi: ”Reduci da tre successi consecutivi, ed in un buon momento per la nostra squadra sia da un punto di vista tecnico e di gioco, questi infortuni che hanno falcidiato il roster in settimana, non ci volevano. Noi comunque non ci abbattiamo, abbiamo lavorato e continuiamo a lavorare bene e speriamo di recuperare in extremis almeno qualcuno in vista del match con Ferrara, per proseguire questo trend positivo che abbiamo intrapreso. Ferrara è un’ottima squadra, ha uno starting-five di ottimo livello con giocatori molto esperti e di categoria. Anche gli emiliani in settimana non hanno vissuto un buon momento in fatto di infortuni e quant’altro dopo la trasferta di Trieste, noi cercheremo di vender cara la pelle e portare a casa i due punti”.

Nwokoye Obinna Raphael (under Recanati): “Nonostante sia stata una settimana tribolata a causa dei problemi fisici di alcuni miei compagni, ci siamo allenati, seppur a ranghi ridotti, come sempre, con grande impegno e raziocinio. Andremo a Ferrara,compatti e determinati, dopo le belle prestazioni con Ravenna e Matera, per proseguire la striscia di risultati positivi e per allontanarci dalla zona playout”.

Ferrara ha gli stessi punti di Recanati e nelle 4 gare intere è andata al successo due volte.

Arbitrano Beneduce, di Caserta, Degli Onesti di Corno di Rosazzo, Ascione di Caserta.

Intanto Shane Gibson, ex guardia americana del Basket Recanati che ha rescisso il contratto il 20 ottobre, ha firmato con Halifax Hurricanes (NBL Canada) per la stagione imminente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy