Il finale dice Ferrara, Forlì va al tappeto

Il finale dice Ferrara, Forlì va al tappeto

Ferrara espugna Forlì.

di La Redazione

Unieuro Forlì – Kleb Ferrara 63-64 (19-19, 15-11, 12-13, 17-21)

UNIEURO FORLI’: Piazza, Giachetti, Bonacini 11, Donzelli 13, Dilas, Tremolada 4, Oxilia 11, Lawson 20, De Laurentiis 4. All. Valli.

KLEB BASKET FERRARA: De Zardo 15, Guazzaloca, Conti, Petrolati, Hall 3, Fantoni 19, Molinaro 6, Zampini 10, Mazzoleni, Barbon 7, Mazzotti, Panni 4, Calò, Ugolini, Foschini. All. Bonacina.

Ritmi alti, quintetti sperimentali e tanta energia (finché le gambe hanno tenuto) nell’amichevole tra Forlì e Ferrara andata in scena questo pomeriggio al Villa Romiti davanti a circa 650 spettatori.

Biancorossi privi di Johnson e e Marini, entrambi in panchina insieme ai compagni, ma in evidente parabola ascendente – fisica e associativa – rispetto alle ultime uscite. Fin dal primo quarto coach Valli dà minuti importanti agli under con Dilas, Tremolada e Piazza chiamati a “stare in campo” (e ci stanno eccome) opposti ad avversari di tutt’altra esperienza.

Nel primo quarto concluso in parità l’Unieuro si appoggia soprattutto all’intraprendenza di Tommy Oxilia, apprezzatissimo protagonista in fase offensiva. Al rientro in campo sono l’energia di un capitan Bonacini già in forma campionato e la già meravigliosa solidità di Donzelli a far vibrare le corde emotive dei tifosi biancorossi, che sognano ad occhi aperti quando, nel terzo parziale, è Kenny Lawson a prendere per mano i compagni. Il centro californiano espone qualche pezzo del repertorio: schiacciate, retine da tre, addirittura penetrazioni in palleggio. Nell’ultimo quarto Forlì paga le rotazioni corte e il punteggio scivola via a favore degli ospiti. L’amichevole lascia comunque segnali incoraggianti a 22 giorni dalla prima giornata di campionato.

Uff.Stampa Unieuro Forlì

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy