Imola-Brescia: uno scontro da vertice

Imola-Brescia: uno scontro da vertice

Commenta per primo!

Passato il tour de force, Brescia sarà ospite dell’Andrea Costa Imola per disputare un match ai massimi livelli. Imola, come la Centrale, arriva da una vittoria in casa contro la De’ Longhi Treviso, squadra che durante la partita ha fatto venire a galla diversi problemi sia offensivi che difensivi pe la Centrale del Latte.

Brescia, in una partita così ostica farà di Juan Fernandez (13.9 punti e 4 assist di media) il suo punto di riferimento, fondamentale in ogni partita, Fernandez ha dimostrato di essere il leader di questa squadra. Una chiara prova è la scorsa partita contro la Tezenis Verona, in cui l’argentino ha messo a segno 17 punti e 4 assist, che sono valsi la vittoria casalinga.

Nel ruolo di guardia troviamo lo statunitense Reggie Holmes, non particolarmente brillante nelle sue due ultime prestazioni. Holmes, può far affidamento a un’ottima capacità di penetrazione mischiata ad un buon tiro dalla media e lunga distanza, viaggia con 14.4 punti e 3.3 rimbalzi.

Mirza Alibegovic ricoprirà il ruolo di “3”, un po’ sperduta nell’ultima vittoria casalinga, può far affidamento ad un ottimo tiro in transizione mischiato ad un tiro da 3 infallibile, se in striscia. Alibegovic sta faticando a tenere il passo coi compagni nelle ultime due partite, ma tutti conoscono le sue grandi doti (10.7 punti e 5.6 rimbalzia partita).
Nel ruolo di Ala Grande troviamo Damian Hollis, ottimo giocatore dotato di esplosività fisica e buon tiro dall’arco, l’unica pecca è la costanza. Hollis da inizio campionato ha evidenziato una certa mancanza di voglia, che in alcune situazioni ha dato parecchie gatte da pelare ai compagni di squadra. Damian Hollis rimane comunque un ottimo giocatore, e anche se un po’ ondivago contribuisce con 14.3 punti e 9.7 rimbalzi di media, quasi una doppia-doppia per il lungo statunitense.

Nel ruolo di “5” c’è il capitano, Alessandro Cittadini, colui che ha “regalato” la vittoria alla Centrale, mettendo a segno un canestro dalla media da sempre nelle sue corde. Cittadini non sta brillando particolarmente in questa prima parte di stagione, ma da comunque un apporto di 8.4 punti e 5 rimbalzi.
In panchina troviamo: Marco Passera, sostituzione fondamentale nelle rotazioni di coach Diana, ottima prestazione fino a ora, porta 4.3 punti e 2.2 assist. Col Numero 6 troviamo Davide Bruttini (5.3 punti e 4.3 rimbalzi), uno dei punti fondamentali nella partita di mercoledì contr Verona, sostituto di tutto rispetto per Damina Hollis e Alessandro Cittadini. Col numero 70 troviamo Franko Bushati,l’ex della partita (ha giocato a Imola la scorsa stagione) , riesce sempre a creare un buon momento di tiro sia per lui che per i suoi compagni. Autore di 6 punti e 1 assist.

Partono dalla Panchina anche i giovani Leonerdo Totè e Speronello ancora poche le possibilità date a questi due giovani offerte da coach Andrea Diana.

In cabina di regia troviamo il giovanissimo Gherardo Sabatini, playmaker di grandissimo talento nonostante la sua modesta età. Sabatini mette a referto 6.7 punti e 2.1 assist di media. Nel suo secondo anno con Imola, Karvel Anderson si sta rivelando un vero e proprio cecchino sia dalla mdia che dalla lunga distanza. Con il primato di miglio marcatore della stagione, Andreson mette a segno 21.1 punti e 4.1 rimbalzi.

Hassan ricoprirà il ruolo di ala piccola nel quintetto di coach Ticchi, un giovane davvero promettente che contribuisce con 8.4 punti e 1.7 punti. Nel ruolo di “4” troviamo Leonerd Washington, giocatore alle sue prime esperienze nel campionato italiano, Washingto sta dando prova di una grande capacità offensiva, contribuendo con 9.7 punti e 7.4 rimbalzi. Nel ruolo di centro, troviamo Michele Maggioli, giocatoe variegato e ricco d’esperienza, ha dato prova più i una volta del suo talento. Maggioli contribuisce con 9.1 punti e 4 rimbalzi. Dalla panchina partono: Giacomo Sgorbati, Massimiliano Cai, Francesco Amoni (6.4 punti e 3 rimbalzi), Francesco De Nicolao (4.9 punti e 2.1 assist), Patricio Prato (8.6 punti e 1 rimbalzo), Jacopo Preti (2.5 punti e 1 rimbalzo).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy