Imola, il punto: con Maggioli nei ranghi, a inizio luglio la nuova Andrea Costa è già pronta

Imola, il punto: con Maggioli nei ranghi, a inizio luglio la nuova Andrea Costa è già pronta

Commenta per primo!

Colpo di scena e colpo di mercato. L’Andrea Costa si assicura l’esperto pivot Michele Maggioli, acquistando uno dei migliori interpreti italiani del ruolo nonostante le 38 primavere, confermando che nel prossimo campionato può tranquillamente puntare ai play off. La trattativa era ufficialmente nata giovedì scorso quando il giocatore era uscito dai radar dell’Unieuro Forlì, ma nessuno avrebbe mai pensato che si sarebbe potuta concretizzare. Le parti invece hanno trovato un accordo nel giro di poche ore (il giocatote ha firmato un biennale), con il giocatore che è venuto incontro alla società abbassando le pretese economiche (a Jesi prendeva circa 90mila euro come un americano di prima fascia) e i romagnoli che hanno investito su di lui tutto il corposo extra budget arrivata in settimana dagli sponsor. L’alternativa a Maggioli era William Mosley, ma la possibilità di arrivare al centro italiano ha fatto subito tramontare il “piano B”, anche perché con questa operazione Imola si ritrova ad avere il reparto lunghi già completato togliendo dallo stand by l’ala grande Paul Carter (lo scorso anno in Finlandia al Lapuan), bloccato già da diverse settimane.

Ticchi avrà dunque nell’area pitturata Carter e Maggioli con Jacopo Preti e l’under Lorenzo Galmarini (in arrivo da Recanati), pronti a subentrare dalla panchina. Tutto fatto anche nel reparto esterni con Karvel Anderson che è ad un passo dal rinnovo, tanto che una sorta di ufficialità l’ha data lo stesso giocatore sabato pomeriggio cambiando l’immagine del proprio profilo Facebook con quella di lui in maglia biancorossa. Con Andrea De Nicolao e Gherardo Sabatini in cabina di regia, Anderson e Norman Hassan, l’Andrea Costa ha davvero un buon reparto che si completerà con Patricio Prato (nonostante le cifre inferiori rispetto alla scorsa stagione dovrebbe restare salvo colpi di scena) e l’under Giacomo Sgorbati, secondo imolese nel roster dopo Preti. A inizio luglio la nuova Andrea Costa è già pronta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy