Jesi – Roseto, molto più di un anticipo

Jesi – Roseto, molto più di un anticipo

Commenta per primo!

Reduce da un filotto di quattro vittorie consecutive che l’hanno proiettata al quinto posto in classifica, la MEC-Energy Roseto cercherà di continuare la serie questa sera sul parquet del PalaTriccoli. Una sfida cruciale anche per i padroni di casa, perchè Jesi nelle scorse settimane ha smarrito la via del successo (l’ultimo risale all’8 novembre contro Treviglio) venendo risucchiata nei bassifondi di classifica con 6 punti. Gli uomini guidati da coach Maurizio Lasi hanno dunque assoluto bisogno di respirare, ma si scontreranno con una delle formazioni più calde dell’intero girone: gli Sharks stanno infatti viaggiando a ritmi da alta classifica, nonostante fin da inizio campionato non abbiano a disposizione l’organico al completo per una lunga serie di infortuni.
La partita di stasera non farà eccezione in questo senso: il tecnico rosetano sarà infatti ancora privo del playmaker titolare Marulli (e del suo cambio Izzo, out per tutta la stagione), assenza che la squadra ha saputo comunque assorbire nelle ultime gare con il buon rendimento di Allen e Moreno in cabina di regia. Domenica scorsa contro Matera è tornato su ottimi livelli anche Weaver (18 punti e 7 rimbalzi), anch’esso limitato dai problemi fisici fin qui, ed anche la coppia Bryan-Borra continua a garantire ottimi standard di rendimento vicino a canestro. Dall’altra parte, i marchigiani basano molte delle proprie fortune sul quintetto base, che produce quasi il 90% dei punti complessivi: Santiangeli e Greene in questo senso rappresentano le minacce principali da tenere d’occhio per la difesa degli Squali, anche se domenica scorsa nel KO di Legnano è stato Hunter (doppia doppia da 18+10) il migliore dei suoi. Appuntamento fissato dunque per le 20:30 di questa sera, per una sfida che può risultare un importante crocevia per la stagione di entrambe.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy