La Pallacanestro Trieste ha la sua nuova casa, convenzione per il PalaRubini

Da oggi è ufficiale: il PalaRubini è la nuova casa dell’Alma Agenzia per il Lavoro Trieste.

Commenta per primo!

Da oggi è ufficiale: il PalaRubini è la nuova casa dell’Alma Agenzia per il Lavoro Trieste. Giornata storica quella odierna per il basket triestino che diventa così il settimo club della Serie A2 Citroen a gestire autonomamente l’impianto dove giocherà le partite casalinghe della stagione 2016-17. L’ufficialità è arrivata stamane con una conferenza stampa; il comune di Trieste infatti, rappresentato dal sindaco Roberto Dipiazza, rendeva noto l’accordo con la società Alma Trieste per la gestione dell’impianto situato in via Flavia n°3. Soddisfazione da ambo le parti per il raggiungimento di tale accordo; il presidente Giovanni Marzini infatti ringrazia “il comune di Trieste per questo momento; votato dall’unanimità del consiglio comunale” seguito poi dal sindaco Dipiazza che afferma che “la gestione del PalaRubini è sempre stato uno degli obiettivo della società triestina” ed oggi è divenuto realtà. Ora non si attende altro che l’inizio del campionato di Serie A2 Citroen che vedrà l’Alma Agenzia per il Lavoro Trieste opposta alla formazione della De Longhi Treviso per cercare di inaugurare nel migliore dei modi la “nuova” casa del basket triestino.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy