“Le Marche a canestro”: Jesi terza, Roseto sconfitta

“Le Marche a canestro”: Jesi terza, Roseto sconfitta

I biancazzurri chiudono al 4° posto il trofeo “Le Marche a canestro” ma si vedono ampi segni di miglioramento.

Commenta per primo!

AURORA BASKET JESI – ROSETO SHARKS 90-76 (22-20; 42-39; 70-56; 90-76)

JESI: Alessandri 7, Mentonelli ne, Battisti 10, Scali, Maganza 14, Moretti ne, Janelidze 8, Bowers 12, Vita Sadi ne, Davis 15, Benevelli 17, Picarelli 7. All. Cagnazzo.

ROSETO: Lewis-Briggs 8, Smith 22, D’Emilio ne, Fultz 6, Radonjic 8, Fattori 2, Mariani, Mei 14, Casagrande 9, Fasciocco ne, Paci 7. All. Di Paolantonio.

PARZIALI: 22-20; 20-19; 28-17; 20-20.

Un Roseto trasformato rispetto all’abulica gara contro Montegranaro e per Jesi  un test che diventa importante rivelandosi gli abruzzesi di categoria. Jesi parte Battisti, Maganza, Bowers, Davis, Benevelli. Roseto oppone Briggs, Smith, Fultz, Radonic, Paci. Prime due frazioni caratterizzate dalle molte palle perse da entrambi ma gara piacevole con anche belli sprazzi di gioco e testa a testa con nessuno che riesce a tracciare un solco determinante. Da rilevare i tanti ferri colpiti da Smith e la mano calda di Mei da tre in un momento in cui Jesi sembrava andare via. Jesi con Maganza e Bowers grandi lottatori sotto le plance e Benevelli a far male in area pitturata. Jesi avanti di tre al riposo lungo. Terzo quarto che si apre con un parziale micidiale di Jesi di 11-0 in 4′.Determinante l’impatto di Battisti che da solo fa 8-0. Roseto accusa il colpo. Una tripla di Smith rompe il digiuno ma Roseto soffre le evoluzioni di Battisti. Arriva però la reazione rosetana che arriva a -7 e riprende la corsa per poi smarrirsi nuovamente. Jesi controlla e fa sua la tera piazza. Roseto ha riscattato l’opaca semifinale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy