Legnano – Trieste: cercasi riscatto

Legnano – Trieste: cercasi riscatto

Commenta per primo!

Entrambe reduci da due sconfitte consecutive, l’Europromotion Legnano e la Pallacanestro Trieste 2004 vogliono finire l’anno in bellezza e conquistare due punti importanti forse più per il morale che per la classifica. Legnano dopo aver vinto a Treviso è stata sconfitta in casa da Chieti e ha perso a Imola, Trieste dopo la vittoria a Ravenna ha perso in casa contro Treviglio e domenica scorsa a Jesi; partita quindi importante per entrambe le formazioni che vogliono ritrovare la giusta strada intrapresa precedentemente.

L’Europromotion Legnano vuole vincere davanti ai propri tifosi l’ultima partita casalinga del girone di andata prima dell’ultima trasferta contro Treviglio e garantirsi una posizione tranquilla in classifica; la partita contro Trieste in tal senso può essere una buona opportunità. Dal punto di vista statistico il miglior marcatore di Legnano è Andrew Joseph Pacher con 17,9 punti di media a partita; dietro a lui Nicholas Thomas Raivio con 17,2 punti di media seguito da Matteo Frassineti con 16,4 punti di media. Raivio e Pacher sono anche i migliori rimbalzisti di Legnano entrambi con 8,4 rimbalzi di media a partita. Pacher ha anche la miglior percentuale nel tiro da due di tutta la A2 Est col 66% (78 realizzazioni su 119 tiri tentati), mentre Raivio è quarto nella A2 Est per quanto riguarda le palle recuperate (1,8 di media, stessa media di Rayvonte Rice di Verona).

La Pallacanestro Trieste 2004 dopo aver sfiorato la vittoria a Jesi (la squadra di coach Dalmasson in vantaggio per 37 minuti, si è fatta raggiungere e superare nel finale) è pronta a mostrare in campo l’intensità dimostrata da subito in palestra. “Dopo la sconfitta di Jesi ci siamo rimboccati ancora di più le maniche … Mi sembrava di essere tornato al 10 agosto tanta era la voglia, l’intensità e la grinta che abbiamo messo nel lavoro” ha dichiarato capitan Coronica durante la cena natalizia della Società (come riportato da Lorenzo Gatto su Il Piccolo di Trieste); ora ci si aspetta di vedere questo lavoro concretizzato in partita. A livello statistico nonostante l’involuzione delle ultime gare il miglior marcatore biancorosso resta Jordan Parks con 13,1 punti di media a partita seguito da Hristo Zahariev con 12,3 punti di media a partita e da Andrea Pecile con 11,2 punti di media. Jordan Parks è anche il miglior rimbalzista giuliano con 8,5 rimbalzi di media a partita; dietro a lui Hristo Zahariev con 4,5 rimbalzi di media.

Si gioca domenica al PalaEuroimmobiliare; palla a due alle 18. Arbitreranno Angelo Caforio di Brindisi, Damiano Capozziello di Brindisi e Luca Maffei di Preganziol (TV).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy