Mantova, altro test positivo con la Bakery Piacenza

Mantova, altro test positivo con la Bakery Piacenza

Dopo un primo tempo difficile, gli Stings rispondono bene nella ripresa e trovano il quarto successo del preseason

Commenta per primo!

Secondo test prestagionale per gli Stings contro la Bakery Piacenza del mantovano Matteo Soragna al PalaFranzanti dopo lo scrimmage di fine agosto vinto dai lombardi 86-80 al palazzetto dello sport di Poggio Rusco.

Inizia e termina molto bene il test per Mantova che va in vantaggio subito con un break di 7-0 nel corso dei primi minuti. Segue una seconda parte di primo periodo e un secondo quarto piuttosto difficile con gli Stings che vanno al riposo sotto di 7 lunghezze. Alla ripresa il team di coach Martelossi riacquista vigore e mette la freccia nei confronti di Piacenza, trovando l’allungo decisivo nell’ultimo quarto.

Qualche minuto in campo anche per Gergati, uscito anticipatamente nell’amichevole di mercoledì sera a Vigasio contro Verona per una distorsione al ginocchio, mentre Vencato è stato tenuto precauzionalmente a riposo per un fastidio ad un polpaccio. Altra buona partita per Corbett e Candussi, i più prolifici in questo precampionato per i biancorossi. Molto bene Morello e Bertocco.

TABELLINO

Bakery Piacenza – Dinamica Generale Mantova 74-80 (23-19; 43-36; 56-58)

Bakery Piacenza: Libè n.e., Sanguinetti 21, Rezzano 13, Zatti n.e., Guerra, Samoggia G. 11, Banti 9, Samoggia M. 3, Marzaioli 3, Magrini 14. All. Steffè
Dinamica Generale Mantova: Morello, Magni n.e., Bertocco 7, Timperi 5, Candussi 16, Casella 13, Amici 11, Corbett 25, Rinaldi, Gergati 1, Bryan 2. All. Martelossi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy