Mantova: investimenti per un PalaBam da Legadue Silver

Mantova: investimenti per un PalaBam da Legadue Silver

Commenta per primo!

Accordo di collaborazione trovato anche per il 2013/14: il PalaBam di Mantova rinnova anche quest’anno la sua veste di prima casa per gli Stings.
La mattina del 24 luglio si è svolto l’incontro presso il PalaBam, presenti negli uffici l’Amministratore Unico del PalaBam Luigi Antonio Caranci e il Socio dell’azienda Antonio Occhiato, e come rappresentanti della società poggese il Presidente Adriano Negri e il DS Claudio Pavarotti.
Le due parti si sono trovate da subito in sintonia. Entrambi puntano a sfruttare al massimo le potenzialità della struttura, sia internamente che esternamente. Saranno perseguite operazioni di co-marketing per dare massima visibilità agli Sponsor dentro e fuori al PalaBam. Insieme si cercheranno soluzioni ottimali per organizzare lo spazio interno: è possibile la realizzazione di un parterre al pianzo 0 del campo da gioco per ospitare qualche centinaia di persone, si considera anche di predisporre un collegamento verticale tra il primo alenno e il livello del campo, con il probabile inserimento di uno spazio ristoro.

L’assonanza trovata tra la Società Pallacanestro Mantovana e l’Amministrazione dell’impianto sportivo virgiliano è fondamentale. Già nell’anno passato era nata una buona collaborazione che ora trova nuovi stimoli e propositi da perseguire insieme.
Il Presidente Negri non nasconde il suo entusiasmo dopo l’incontro di ieri:”I nostri obbiettivi di radicamento nella città di Mantova non possono prescindere dalla collaborazione con l’Amministrazione PalaBam. Sono contento che ci siamo trovati entrambi disponibili ad affrontare insieme un percorso che mira al miglioramento qualitativo della struttura. Ora che le idee sono sul tavolo, comincia il vero lavoro perchè si concretizzino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy