Mantova, presentati roster e staff in Piazza Marconi

Mantova, presentati roster e staff in Piazza Marconi

Amici: “Costruito un buon gruppo”. Candussi e Casella: “Pensiamo a divertirci e ci toglieremo delle soddisfazioni”.

Commenta per primo!

La serata organizzata in Piazza Marconi, in pieno centro a Mantova, ha ufficialmente presentato la Pallacanestro Mantovana versione 2016/17 alla città. A presentare l’evento, iniziato alle ore 19:00, Andrea Giangiulio, giornalista di TeleMantova e nuovo innesto nel settore stampa della Società, e Miss Mantova 2016 Benedetta Campi, 22enne di San Benedetto Po.
Dopo i saluti iniziali sono stati presentati uno ad uno tutti componenti dello staff tecnico; ultimo ad essere chiamato sul palco il coach Alberto Martelossi, subito intervistato dai presentatori. Il tecnico biancorosso si è detto felice ed emozionato di proseguire la sua avventura con gli Stings e carico per la stagione che sta per iniziare, convinto che i suoi ragazzi sapranno farsi valere sul parquet.
A seguire sono saliti sul palco il Presidente biancorosso Marco Prandi ed il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi. Prandi ha ribadito la gioia per il trasferimento a Mantova, che si sta completando in questi giorni, e convinto delle potenzialità della Dinamica Generale 2016/17. Palazzi, che ha voluto fortemente partecipare alla presentazione, ha sottolineato la sua vicinanza alla squadra (peraltro mai nascosta visto il suo tifo acceso durante le partite) e ha augurato tutto il bene possibile a squadra e staff per il campionato alle porte.
Subito dopo è stato il turno del Vicepresidente e responsabile dell’area tecnica Adriano Negri e del Direttore Sportivo Gabriele Casalvieri che hanno presentato la squadra appena costruita. Negri ha spiegato il criterio di formazione del roster 2016/17 spiegando la sensibile riduzione di budget e l’intento di costruire una squadra giovane e futuribile ma già pronta a far divertire i tifosi biancorossi. Casalvieri è stato punzecchiato sul nome del secondo USA che dovrà prendere il posto lasciato libero dall’infortunato Pinkston. Il DS ha spiegato come staff tecnico stiano lavorando per trovare il profilo esatto per il giocatore che dovrà chiudere il team.
Successivamente è stato il tempo per il roster degli Stings, invitato sul palco uno ad uno dai due presentatori. Ultimi arrivati sul palco Alessandro Amici e Lorenzo Gergati, intervistati da Giangiulio. Entrambi felici di restare in biancorosso hanno esternato la loro gioia nel continuare a far parte della Dinamica Generale, dicendosi convinti della bontà e delle potenzialità della squadra. In ultimo è stato “incoronato” capitano (decisione scaturita dai giocatori) “Lollo” Gergati, onorato dell’importante riconoscimento.
Al termine Benedetta ha ringraziato i tifosi presenti e gli sponsor che hanno collaborato per la realizzazione dell’evento ed affiancano la Pallacanestro Mantovana.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione: BP Factory, BMW Tullo Pezzo, Gioielleria Piccinini, Bar Venezia, Siglacom e Confcommercio Mantova.

A margine dell’evento,  Alessandro Amici, Francesco Candussi e Andrea Casella hanno espresso le loro prime impressioni sulla nuova squadra. (Fonte: www.ilmostardino.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy