Mantova, verso il derby con Ferrara. Giachetti: “Vittoria necessaria per acquisire fiducia”

Mantova, verso il derby con Ferrara. Giachetti: “Vittoria necessaria per acquisire fiducia”

L’analisi del play biancorosso e del coach in vista del derby di domenica. Martelossi: “Bisogna avere più voglia di guidare la partita”

Commenta per primo!

In vista del cruciale derby di Mantova contro Ferrara, ecco le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal coach biancorosso Alberto Martelossi e dal playmaker Jacopo Giachetti.

Coach Martelossi: “Sono state tre sconfitte arrivate in modi e con avversari diversi. Dobbiamo essere più vogliosi nel guidare una partita, come abbiamo fatto in alcuni tratti a Treviso. La determinazione dei singoli individui deve ripercuotersi sul rendimento della squadra sia in attacco che in difesa. Ferrara è una squadra di grande talento che ha nei due americani Bowers e Roderick i suoi principali punti di riferimento, su cui dovremo concentrarci molto. Sono una squadra imprevedibile e ‘camaleontica’ nelle soluzioni e nello sdoppiamento dei ruoli. Credo che la nostra priorità sia pensare a noi stessi e alla nostra pallacanestro. Ritengo comunque che il clima di ‘allarmismo’ generato dalle ultime due partite sarebbe dovuto esserci, a mio avviso, molto di più nella prima gara con Jesi. Le tre sconfitte sono in parte dovute anche dalla prima partita che ha dato uno slancio psicologico diverso alle due squadre, e la classifica lo dimostra. Vorrei poi sottolineare l’elevatissimo livello del campionato con la Virtus, Forlì, Udine e tante altre. Questa situazione fa sì che quando mancano dei dettagli, come nel nostro caso, si crei una striscia di sconfitte consecutive”.

Jacopo Giachetti: “Sono convinto che questa squadra sia forte e possa fare molto bene. Ovviamente le sconfitte portano un po’ di negatività nell’ambiente, ma è vero anche che abbiamo giocato a tratti una buona pallacanestro su campi molto difficile. Ci rendiamo conto, tuttavia, che quanto fatto finora non basti. Sembra che giochiamo col freno a mano tirato, ci serve una vittoria per toglierci questo peso psicologico dalla schiena. Abbiamo bisogno di prendere fiducia dalle piccole cose per esprimere totalmente il nostro grande talento. Ho trovato una squadra che ama passarsi la palla e questo alla lunga paga sempre. Dobbiamo convertire l’arrabbiatura accumulata in queste partite in una buona prestazione domenica, in una gara così sentita. Più che pensare al singolo avversario, dobbiamo pensare a noi stessi, ad imporre il nostro ritmo sin dal primo minuto con tanta aggressività. Probabilmente pagheremo questa grande voglia di far bene con qualche errore di troppo, ma abbiamo bisogno di vincere”.

Il video integrale della conferenza stampa (fonte www.ilmostardino.it):

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy