Marques Green: «A Piacenza un bell’ambiente, siamo tutti concentrati sull’obiettivo»

Marques Green: «A Piacenza un bell’ambiente, siamo tutti concentrati sull’obiettivo»

Ciliegina sulla torta di un mercato importante, Green è uno di quei giocatori che non hanno bisogno di presentazioni.

di La Redazione

Ciliegina sulla torta di un mercato importante per la Bakery Piacenza in vista della stagione in Serie A2, Marques Green è uno di quei giocatori che non hanno bisogno di presentazioni. Veterano dei nostri campionati, a più riprese tra Avellino, Pesaro, Milano, Sassari, Venezia e Jesi per un totale di nove anni in Italia. Una storia destinata a continuare anche per il 2018/2019, quando il playmaker di Philadelphia sarà per la prima volta nella sua carriera ai nastri di partenza di una stagione in Serie A2, categoria già assaggiata sul finale della passata.

«Ora come ora riguarda tutto la situazione, la differenza la fanno la tranquillità, la gente con cui relazionarsi ogni giorno, l’ambiente. Ecco, questo mi ha convinto ad accettare la proposta di Piacenza. Abbiamo la possibilità di fare bene, sono qui per questo».

Ormai aggregato alla squadra da una decina di giorni e con due amichevoli alle spalle, per il giocatore è tempo del primo bilancio sulla nuova avventura con i colori biancorossi.
«Abbiamo appena iniziato, ci stiamo conoscendo come giocatori, staff. È solo l’inizio, ma tutti stiamo lavorando molto duramente, quindi è un bell’inizio: questa è la cosa più importante. Con i compagni di squadra il rapporto che si sta instaurando è ottimo: sono tutti bravi ragazzi e abbiamo un obiettivo comune. Sono soddisfatto».

FONTE: Uff. Stampa Pall. Piacentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy