Mercato A2 : tutti i rumors del giorno

Mercato A2 : tutti i rumors del giorno

Commenta per primo!

A2 sempre fitta di uomini e trattative, partiamo da Imola. L’ufficialità da parte del club arriverà solo oggi, ma dalle 24 di ieri Francesco De Nicolao può ritenersi a tutti gli effetti un giocatore dell’Andrea Costa, anche per questa stagione: va ad aggiungersi a Norman Hassan, Jacopo Preti, Gherardo Sabatini e Michele Maggioli nel gruppo che coach Ticchi ha già la certezza di allenare la prossima stagione. Il prossimo passo diventa la firma di Patricio Prato, tutt’ora in Argentina, con il quale si è ormai ai dettagli contrattuali: la proposta biennale coincide con le e-sigenze sia della dirigenza, ovvero un ridimensionamento del compenso rispetto allo scorso campionato, sia del giocatore, che è pur sempre un classe 1979 e non vuole spostarsi troppo da Bologna. Se gli americani sono stati individuati da settimane, ovvero la guardia di ritorno Karvel Anderson (ha appena cambiato la foto del suo profilo facebook, mettendo una foto con la maglia dell’Andrea Costa… ) e il 4-3 Paul Carter (in entrambi i casi Imola attende il contratto rispedito indietro con l’agognata firma), più intricata è la situazione del 3° lungo. Scappato l’under Galmarini, ne resta uno forse meno pronto nell’immediato, ma altrettanto futuribile, come il rosetano Mirko Gloria oppure Francesco A-moni, pure lui cavallo di ritorno. Ultimo nodo la guardia Under, sembra fatta per l’imolese Giacomo Sgorbati, ora in ritiro con la Nazionale Under 18 a Battipaglia.
Novità anche da Chieti, dove ha ripreso a concretizzarsi l’ipotesi di un arrivo in biancorosso di Jamar Samuels, classe ‘89,201 cm, già a Veroli e Casale Monferrato in A2 Gold con una esperienza al Manresa nel massimo campionato spagnolo. Quanto agli under si pensa al pivot Ferdinando Matrone, classe ’95, 207 cm, lo scorso anno in doppio tesseramento tra Scafati in A2 Silver e Maddaloni in Dnb, e dell’ala Matteo Piccoli, classe ‘95,193 cm, reduce da un campionato di Dnb con la Robur e Fides di Varese (7.6 punti di media, 4,6 rimbalzi, 2,4 palle recuperate e 3,6 assist).
Passiamo a Ferrara, dove il mercato potrebbe accelerare con gli ingaggi di Federico Lestini e Roberto Rullo, l’anno scorso a Mantova con coach Morea, mentre potrebbe esserci un testa a testa con Verona per Marco Spanghero, in uscita da Trento, oltre alla scelta di un lungo stile Jhondre Jefferson oppure Ndudi Ebi.
C’è anche Ravenna però nel novero delle news, imminente l’ufficialità di Stefano Masciadri, che in mattinata verrà ufficializzato e presentato, andrà ad aggiungersi a Giacomo Cicognani, Andrea Raschi, Taylor Smith e il terzetto di under (il playmaker Marco Salari, l’esterno Stefano Smorto e il lungo Sebastiano Manetti) che verranno “svelati” nei prossimi giorni.
Chiudiamo con Ferentino, che potrebbe riportare in Italia Nika Metreveli, ex talento del settore giovanile della Mens Sana, e la Viola, sempre sulle tracce di Giacomo Eliantonio, 27enne centro ha disputato la stagione 2014/2015 a Re- canatim con medie di 8.6 punti e 2.5 rimbalzi a serata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy