Mercato A2: tutti i rumors del giorno

Mercato A2: tutti i rumors del giorno

Commenta per primo!

Giorni di piena, giorni di magra, ma in A2 qualcosa si muove, sempre. In primis a Biella, dove dopo i rumors su Corbani diretto a Cantù, nulla è ancora chiaro sul futuro di Alan Voskuil in maglia laniera: dopo la lunga riabilitazione trascorsa all’ombra del Mucrone, circondato dall’affetto dei tifosi, il cecchino torna negli Usa e lascia tutti con il fiato sospeso. La sua condizione cresce, ultimando il recupero oltreoceano dovrebbe tornare al 100% in un altro paio di settimane, massimo entro un mese, ma dipende anche dai piani alti, dove sarebbe arrivato un stop inatteso alla trattativa.

Situazione da definirsi anche in casa Mantova, dove tutto dipenderà dalla permanenza del GM Santoro e di coach Morea: non ci sono veri concorrenti pronti a strapparli dal mondo Stings, la società nel frattempo si sta guardando attorno: uno dei nomi sarebbe addirittura quello di Franco Ciani, nome che diventerebbe ultra-remoto se Agrigento dovesse centrare la promozione in A. Sul fronte dei giocatori invece, restano davvero ridotte le speranze di rivedere in bian-corosso quei giocatori in scadenza di contratto ma senza opzione, come Viktor Gaddefors, Ryan Amoroso e Wojciechowski.

Trasferiamoci a Legnano, dove dopo le conferme di capitan Federico Maiocco, di Matteo Frassineti e del giovane Alberto Navarini, si è aggiunto anche Matteo Palermo. A lui le chiavi di una regia che deve colmare il vuoto degli ormai ex Di Bella e Merchant, accanto si pensa a una guardia flessibile (fonte Prealpin, si parla di Jordan Hulls. 25enne esterno bianco di 180 centimetri, laureato nel 2013 ad Indiana University: quest’anno ha vinto il campionato in Kosovo (13,5 punti, 5,5 assist) al Sigal Prishtina).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy