Nota del presidente LNP Basciano sul divieto di trasferta dei tifosi della Kontatto Bologna

Nota del presidente LNP Basciano sul divieto di trasferta dei tifosi della Kontatto Bologna

Le parole di Pietro Basciano.

Commenta per primo!

Lega Nazionale Pallacanestro comunica questa nota a nome del presidente, Pietro Basciano. “Con la presente intendo elevare una richiesta di attenzione al fine di tutelare il diritto di tutti gli appassionati di pallacanestro che seguono i campionati di Serie A2 e Serie B di poter vivere nei palasport le gesta della propria squadra. Prendo spunto dalla gara in calendario domenica al PalaVerde tra Treviso Basket e Fortitudo Bologna, ed ai provvedimenti già resi noti dalle Autorità preposte in virtù degli accadimenti della passata stagione; ed invito le stesse, in qualità di Presidente di LNP, ad analizzare con massima attenzione la possibilità di consentire l’accesso alla gara a quanti ne abbiano un legittimo diritto. Derivante dal desiderio di vivere la propria fede e passione sportiva, sempre nell’ambito e nel rispetto delle norme di Legge vigenti. Senza volermi con questo sostituire a ciò che è esclusivo ambito delle Forze dell’Ordine, e come tale va da tutti rispettato, mi auguro che siano esperite tutte le valutazioni in oggetto, al fine di rendere ove possibile sempre presenti le tifoserie al seguito delle squadre. Nelle modalità e nei numeri ritenuti congrui con le disposizioni che saranno attivate. Sono innumerevoli le occasioni, testimoniate dai fatti, nelle quali la presenza delle due tifoserie ha rappresentato un valore aggiunto allo spettacolo offerto dalle squadre sul campo. Il desiderio, mio ma certamente di tutte le componenti, è che tale patrimonio di passione venga salvaguardato”.

Area Comunicazione LNP

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy